Connect with us

Basket

Tornado su Okc, esonerato Scott Brooks

Pubblicato

|

Scott Brooks, ex allenatore di Okc in Nba.

Gli infortuni non sono un alibi nell’Oklahoma. Scott Brooks ha pagato a caro prezzo la mancata qualificazione ai Playoff ed è stato sollevato dall’incarico di head coach degli Oklahoma City Thunder. Il non avere Durant praticamente per tutta la stagione non è bastato per salvare la panchina a Brooks, che era capo allenatore dei Thunder dal 2008 ed era riuscito a creare insieme a Sam presti (il General Manager) una squadra di altissimo livello capace di giocare un basket spettacolare e capace di arrivare a lottare per il titolo nel 2012. Oklahoma è senza dubbio una delle realtà più belle di queste ultime stagioni Nba, e non sono serviti i pubblici attestati di stima da parte di Russel Westbrook e Kevin Durant che avevano ripetutamente difeso l’operato del proprio allenatore. Le colpe dell’ormai ex tecnico dei Thunder sono molteplici, e le avevamo elencate qualche giorno fa, una volta certificato il mancato approdo alla Post Season. La decisione è stata presa poche ore fa e da subito è partita la sfilza di ipotetici nomi per il successore di Scott Brooks; il principale indiziato sembrava essere Kevin Ollie, ex Oklahoma e attuale allenatore di UConn Huskies in NCAA, ma la notizia è stata subito smentita. Per quanto riguarda il futuro di Brooks ci sono forti gli interessi di Denver e Orlando.

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending