Connect with us

Focus

Milan, l’uomo di fiducia di Mr.Bee è Paolo Maldini

Pubblicato

|

Paolo Maldini al suo addio al calcio venne fischiato da pochi tifosi
Paolo Maldini, storico capitano del Milan.

Paolo Maldini, lui è l’uomo in più di Mr. Bee

Da svariato tempo non si fa altro che parlare di una possibile cessione del Milan, indiscrezioni che rischiano veramente di concretizzarsi stando alle ultime notizie provenienti dall’altra parte del globo. A fare sul serio sarebbero due cordate facenti capo rispettivamente a Richard Lee, magnate di Hong Kong e a Mr.Bee Taechaubol, opulento broker thailandese. Proprio quest’ultimo sembra aver in serbo un progetto ambizioso per risollevare il diavolo dalle attuali condizioni tecnico/societarie.

CESSIONE MILAN – Il Matrimonio tra la famiglia Berlusconi e la squadra meneghina è davvero arrivato al termine? Senza dubbio il Milan sta attraversando uno dei periodi più neri della sua storia ultracentenaria, come se non bastasse  al trend negativo dal punto di vista tecnico negli ultimi anni anche la situazione economica non è delle più rosee; ed ecco che assemblando le varie grane di casa vengono a comporsi i titoli che da settimane rimbalzano sulle principali testate giornalistiche nostrane. La famiglia Berlusconi è posta di fronte a un bivio, un vero e proprio spartiacque che potrebbe aprire scenari suggestivi con nuovi capitali da far fruttare sul mercato e non solo; d’altro canto, si potrebbe profilare un’ avventura non molto dissimile da quella di Thohir all’ dove l’entusiasmo ha presto lasciato posto allo sconforto.

NUOVO PROGETTO – L’asso nella manica da parte di Mr. Bee si chiama Paolo Maldini, leggendario capitano del Milan, una vera e propria istituzione dalle parti di Milanello. Eppure gli anni immediatamente successivi all’addio al calcio da parte dello storico numero tre rossonero sono passati nel completo anonimato; un silenzio imbarazzante che ha evidenziato i rapporti non idilliaci tra la famiglia Berlusconi e la bandiera del Milan. Tutto però potrebbe cambiare da qui a poco proprio perché la cordata facente capo al broker thailandese ha già provveduto a trovare una sistemazione importante per una personalità di questo calibro, si tratterebbe dell’ambito ruolo di direttore tecnico, Maldini andrebbe così a ricoprire quella che è l’attuale posizione di Barbara Berlusconi. Di certo un rientro in pompa magna di questo genere rappresenterebbe un nuovo traguardo nella straordinaria carriera di questo fuoriclasse nonché una nuova speranza per migliaia di tifosi rossoneri.

Marco Telluri

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending