Connect with us

Moto Gp

Moto2, Fp3 Argentina: è la volta di Lowes

Pubblicato

|

Moto2, Fp3 Argentina: è la volta di Lowes

FP3  Sam Lowes (Speed Up Racing) chiude al comando la terza ed ultima sessione di prove libere con un crono di 1’42”961, (crono del miglior giro e giro veloce). L’inglese è andato progressivamente migliorandosi dalla prima uscita di ieri, e ora è pronto a sferrare l’attacco decisivo per la pole di questo pomeriggio. Alle sue spalle, il rivale francese Johann Zarco (Ajo Motorsport) e il leader della classifica iridata Alex Rins (Paginas Amarillas HP 40). Il rookie è stato capace di tenersi dietro il campione del mondo Tito Rabat (Estrella Galicia 0,0 Marc VDS), incalzato dal vincitore del Qatar, Jonas Folger (AGR Team). Sesto il romano Franco Morbidelli (Italtrans Racing), seguito da Dominique Aegereter, Sandro Cortese e Thomas Luthi.

Moto2, Fp2 Argentina: Zarco da record

Zarco da record nelle FP2

FP2 Johann Zarco (Ajo Motorsport) conclude in prima posizione la seconda sessione di libere battendo il record di Folger che nel pomeriggio chiude quindicesimo. Il francese ha preceduto il vincitore di Austin, Sam Lowes (Speed Up Racing) e l’altra Kalex di Mika Kallio (Italtrans Racing). Alle spalle del finlandese, a soli 5 millesimi, troviamo il campione del mondo Tito Rabat (Estrella Galicia 0,0 Marc VDS) seguito dal promettente Lorenzo Baldassarri (Athinà Forward Racing) e dal belga Xavier Simeon (Fedeal Oil Gresini Moto2). Chiudono la Top Ten le due Speed Up dei compagni di squadra Julian Simon e Anthony West (QMMF Racing), nella cui morsa si piazza la Kalex del romano Simone Corsi (nono).

La classe intermedia tornerà in pista domani alle 10:55 locali (le 15:55 italiane) per la terza ed ultima sessione di prove libere, per poi scendere nuovamente in pista alle 15:05 (le 20:05 in Italia) per i 45 minuti decisivi delle Qualifiche Ufficiali che decideranno la griglia di partenza del Gran Premio Red Bull de la Repùblica Argentina 2015.

Moto2, Argentina: Folger, tempo record nelle FP1

Folger, tempo record nelle FP1

FP1 – Termas de Rio Hondo è il teatro questo weekend del terzo round della stagione 2015 anche per la classe intermedia. Pista in condizioni migliori rispetto a quella trovata da Moto3 prima e MotoGP poi.

Jonas Folger (AGR Team) si prende la vetta della prima sessione di prove libere con il crono di 1’43.816, battendo la best pole di Rabat dell’anno scorso. Il tedesco ha preceduto il campione del mondo Tito Rabat (Estrella Galicia 0,0 Marc VDS) e gli italiani Lorenzo Baldassarri (Athinà Foward Racing) e Franco Morbidelli (Italtrans Racing). Lo svizzero Thomas Luthi è davanti ai protagonisti indiscussi di questo inizio di stagione, Johann Zarco (Ajo Motorsport) e Sam Lowes (Speed Up Racing), rispettivamente sesto e settimo in graduatoria. L’altra Speed Up di Anthony West (QMMF Racing) e la Kalex di Simone Corsi entrano nella Top 10 chiusa dalla Tech3 di Marcel Schrotter.

Sanda Urda

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending