Connect with us

Moto Gp

Moto3, FP3 Argentina: Kent un leopardo, ritorna Fenati

Pubblicato

|

Moto3, FP2 Argentina: Kent sfiora il record, Antonelli settimo

FP3 – Con pista molto più pulita di ieri e con bel tempo, la classe cadetta scende per prima in pista per la terza ed ultima sessione di prove libere, FP3.

Danny Kent (Leopard Racing) segna il miglior crono della sessione (1’48”854 che è il miglior giro del tracciato argentino). L’inglese è stato seguito dal proprio teammate, Efren Vasquez, che fa segnare un tempone sulla bandiera a scacchi. Terzo Miguel Oliveira (Redbull KTM Ajo) con Fabio Quartararo ( Estrella Galicia 0,0) a pochi millesimi. Seguono i due piloti SAXOPRINT RTG (McFee e Masbou), quindi Romano Fenati in settima posizione con sospensioni posteriori modificati. Anche Hanika, Navarro e Niccolò Antonelli tra i primi dieci.

FP2 Danny Kent (Leopard Racing) segna il miglior crono nelle FP2. Il 21enne inglese ferma il suo crono a pochi millesimi dal record stabilito lo scorso anno da Alex Marquez. Alle sue spalle, Livio Loi (RW Racing GP) e Karel Hanika (Red Bull KTM Ajo) fanno registrare il medesimo tempo sotto la bandiera a scacchi. A mezzo secondo, il migliore degli italiani, Enea Bastianini (Gresini Racing Moto3) precede il portoghese Miguel OliveiraFabio Quartararo (Estrella Galicia 0,0). Niccolò Antonelli (Ongetta-Rivacold) chiude davanti agli spagnoli Jorge Martin (Mapfre Mahindra) e Isaac Viñales (Husqvarna Laglisse), mentre Romano Fenati (Sky Racing VR46) chiude la Top Ten.

La categoria cadetta tornerà in pista domani alle 09:00 locali (le 14:00 italiane) per la terza ed ultima sessione di prove libere, per poi scendere nuovamente in pista alle 12:35 (le 17:35 in Italia) per i 40 minuti decisivi delle Qualifiche Ufficiali che decideranno la griglia di partenza del Gran Premio Red Bull de la Repùblica Argentina 2015.

Moto3, Argentina: Antonelli davanti a tutti nelle FP1

Antonelli davanti a tutti nelle FP1

FP1 – Con la pista sporca perché non si corre molto durante l’anno, il vento e le temperature basse, inizia la giornata di prove libere in vista del terzo GP dell’anno, in Argentina.

Niccolò Antonelli (Ongetta-Rivacold) inizia col piede giusto. Nelle prime libere della categorie cadetta, il 19enne di Cattolica ha saputo portare la sua Honda davanti a Danny Kent (Leopard Racing) e Isaac Viñales (Husqvarna Laglisse). Si riprendono le KTM, con Miguel Oilveira (Red Bull KTM Ajo) e Romano Fenati (Sky Racing VR46), rispettivamente in quarta e quinta posizione. L’ascolano precede il connazionale Enea Bastianini (Gresini Racing Moto3) e il vincitore del Qatar, Alexis Masbou (SAXOPRINT RTG). La prima Mahindra è quella di Jorge Martin, ottavo davanti a Karel Hanika e Andrea Locatelli, che chiude la Top Ten.

Sanda Urda

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending