Gianpiero Farina
No Comments

Pagelle Siviglia-Zenit 2-1: Bacca e Suarez decisivi. Rondon poco incisivo

Gli spagnoli ribaltano il risultato

Pagelle Siviglia-Zenit 2-1: Bacca e Suarez decisivi. Rondon poco incisivo
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Siviglia-Zenit 2-1, I padroni di casa ribaltano il gol iniziale di Ryazantsev grazie alle reti messe a segno nella ripresa da Bacca e Suarez. Ecco le nostre pagelle del match.

PAGELLE SIVIGLIA

Siviglia-Zenit 2-1. Bacca e Suarez i due grandi protagonisti del match.

Siviglia-Zenit 2-1. Bacca e Suarez i due grandi protagonisti del match

RICO 6 – Colpevole in occasione del gol ma si riscatta con tre grandi interventi nella ripresa.

COKE 6,5 – Tra i più attivi. Spinge molto e va molte volte al cross (dal 46′ SUAREZ 7,5 – Entra e cambia la partita. Segna un gran gol che vale il 2-1. E’ lui il man of the match di questo Siviglia-Zenit.

PAREJA 5 – Ha gravi responsabilità in occasione del gol.

KOLODZIEJCZAK 6,5 – Annulla Rondon e sfiora anche il gol del pari in avvio di secondo tempo.

TREMOULINAS 6,5 – Scende che è una bellezza.

KRICHOWIAK 5 – Non riesce a far girare il pallone con brillantezza.

IBORRA 5 – Idem come sopra. Non riesce a dare il cambio di passo alla sua squadra (dal 46′ MBIA 6 – Sfrutta alla perfezione la sua grande stazza fisica.

ALEIX VIDAL 6,5 – Fornisce l’assist per il gol di Bacca che non è altro che la ciliegina sulla torta di una prestazione superba.

BANEGA 6 – Mette la sua esperienza al servizio della squadra guidando il centrocampo.

REYES 5,5 – Pericoloso solo sui calci piazzati. Ma per il resto fatica a trovare la sua posizione in campo.

GAMEIRO 5 – Impreciso, impacciato, timido e mai pericoloso (dal 64′ BACCA 7 – Segna il gol del pareggio e risveglia il Siviglia. Ma perché è partito in panchina?).

PAGELLE ZENIT 

LODYGIN 6 – Non può nulla sui gol.

NETO 6 – Salva nel finale su Bacca mantenendo intatte le chance di qualificazione per i suoi.

GARAY 7 – Partita a dir poco perfetta. Una garanzia. L’unico neo un cartellino giallo che lo costringerà a saltare il ritorno.

LOMBAERTS 6,5 – Anche lui offre una prestazione di alto livello.

ANYUKOV 5 – Non spinge mai e nella ripresa soffre da matti con Suarez.

SHATOV 5 – Idem come sopra. Non si vede praticamente mai in fase offensiva (dal 75′ KHODZHANIYAZOV S.V.).

JAVI GARCIA 5,5 – Non dà il suo consueto contributo per eccesso di timidezza.

RYAZANTSEV 7 – Segna il gol del vantaggio e sfiora il bis. Senza dubbio il migliore dei suoi (dall’83’ TYMOSHCHUK S.V.).

WITSEL 5,5 – Ha la palla del 2-0 e ha la colpa di non sfruttarla.

RODIC 6 – Più attento in fase difensiva che propositivo in quella offensiva (dal 65′ MOGILEVETS 6 – Entra bene in partita).

RONDON 5 – Fa molta fatica. Il primo tiro lo realizza al 70′. E questo dice tutto. La più grande delusione di questo Siviglia-Zenit.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *