Connect with us

Calcio Estero

Mercato Premier: United, Ferguson “accoglie” Lucas. Chelsea, in arrivo un altro colpo

Pubblicato

|

Sir Alex

MANCHESTER, 24 LUGLIO – Sono ore roventi in Premier League per il calciomercato, soprattutto sulla sponda red di Manchester: nei prossimi giorni potrebbe arrivare l’ufficialità per Lucas Moura, sedotto e abbandonato (per questioni di cartellino) dall’Inter di Moratti. Ma non c’è solo il Manchester ad infuocare il calciomercato britannico; anche il Chelsea sta per mettere a segno un altro colpo importante dopo Eden Hazard: si tratta di Willian, brasiliano dello Shaktar. Offerta monstre per un giocatore che milita nel campionato ucraino, ma il presidente dello Shaktar non intende cedere alla tentazione dei milioni di Abramovich. Ma andiamo per gradi.

QUESTIONE LUCAS – Nonostante Lucas Moura ammetta che possa lasciare San Paolo, Sir Alex Ferguson insiste durante la conferenza stampa a Shangai: “Non è corretto. Non abbiamo raggiunto un accordo per il giocatore. Abbiamo dimostrato un interesse, ma fino a quando non otteniamo un accordo d’accordo, non possiamo dire che è il nostro giocatore”.  Lucas, attualmente in Inghilterra con la squadra olimpica brasiliana, ha giocato gli ultimi 22 minuti venerdì notte contro la selezione della Gran Bretagna, vincendo per 2 a 0 con le reti di Sandro e Neymar. Ferguson ammette che il centrocampista classe ‘92 fa parte di una serie di potenziali bersagli di questo mercato estivo ed elogia i due neoacquisti: “Abbiamo ingaggiato due giocatori quest’estate: Shinji Kagawa e Nick Powell. Noi pensiamo che siano un potenziale fantastico. Non siamo sdraiati sui nostri fondoschiena a non fare nulla. Stiamo cercando duramente di portare altri giocatori al club”.

Willian, obiettivo del Chelsea

LONDRA, SPONDA CHELSEA: LUKAKU AL FULHAM. COLPO WILLIAN? – Intanto per quel che riguarda Londra si registra il probabile prestito del giovane attaccante belga del Chelsea Lukaku, ai cugini e rivali del Fulham. Willian, centrocampista offensivo dello Shaktar, si dice fiducioso per il suo passaggio ai blues. Il club di Abramovich aveva presentato qualche tempo fa un offerta di 25,5 milioni di sterline, circa 32 milioni di euro, un offerta altisonante che però la dirigenza ucraina ha rifiutato. “Sono davvero infastidito dal fatto che la società non mi ha permesso di andare via. Sarebbe stato un bene per me e per il club. Mi piacerebbe giocare in un grande campionato e di crescere come giocatore – afferma Willian-. Questo non è un messaggio a nessuno, tutti sanno che voglio lasciare la società.” Willian non crede che il Chelsea abbia abbandonato la trattativa, nonostante l’ingaggio del connazionale Oscar. “Sono sicuro che non sarà un problema, siamo due diversi tipi di giocatori. È più un playmaker e io sono più un centrocampista offensivo”. Il giovane brasiliano aspetta con fiducia la dirigenza londinese “è questione di attendere. Molto può ancora accadere”, conclude Willian.

a cura di Giovanni Lorenzi

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending