Connect with us

Basket

Nba, Playoff: il borsino della Eastern Conference

Pubblicato

|

44 punti per l'autentico leader dei Cavs, ma alla fine la spuntano i Warriors

Aria pulita, aria di Playoff Nba in terra americana. Chiusa la regular season, adesso si inizia a fare sul serio; sono due le grandi escluse della post season Nba: Indiana a Est e Oklahoma a Ovest. Gli accoppiamenti sono stati fatti e manca davvero poco alla prima palla a due di questi Playoff: andiamo quindi ad analizzare da vicino gli accoppiamenti della Eastern Conference, con Cleveland e Atlanta tra le maggiori indiziate per il passaggio alle semifinali.

CLEVELAND – BOSTON – LeBron & Co. hanno probabilmente l’80% di possibilità di passare rispetto a Boston, ma lasciamo un 20% di speranza alla nostra bandiera italiana.

ATLANTA – BROOKLYN -Brooklyn probabilmente come organico è quella messa peggio di tutte, ma si sa, nei Playoff tutto può succedere, in questa gara pure diamo 80% Hawks, 20% Nets.

Paul Pierce e John Wall, leader degli Washington Wizards

John Wall e Paul Pierce, leader degli Washington Wizards

TORONTO – WASHINGTON – Non sarà una passeggiata per Wall, Pierce e compagnia bella, i canadesi sono ostici, veloci e possono contare su buoni tiratori. DeRozan è un giocatore di livello assoluto, ma anche Kyle Lowry, Lou Williams e Valanciunas sono di alto livello che possono dare parecchi grattacapi alla squadra della capitale. Per questa partita pendiamo leggermente verso Washington, 60% di possibilità, ma occhio, questo sarà il match più tirato di tutti.

CHICAGO – MILWAUKEE – Per quanto riguarda il match che vedrà opporsi Bulls e Bucks, basandoci solo ed esclusivamente sui dati stagionali e sui nomi, Chicago parte come favorita, anche se dovrà faticare per avere ragione di una sempre più sorprendente Milwaukee. Anche qui 60% Bulls. Antetokounmpo, Middleton e Williams sono però brutte gatte da pelare, soprattutto il numero 34.

I PRIMI IMPEGNI – Sarà un primo turno combattuto e bello da vedere a Est, perché si c’è qualche favorita, ma la sorpresa è dietro l’angolo. Si parte già domani alle 18:30 (ora italiana) a Toronto, a seguire sarà il turno di Datome alle 21:00 e poi tutti gli altri, prima Chicago (nella notte tra sabato e domenica) e poi Atlanta (domenica sera ore 23). I playoff stanno per iniziare e ad Est non mancherà di certo lo spettacolo. Mettetevi comodi e godetevi lo show.

Edoardo Baracco

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending