Connect with us

Football

Primavera, Milan sconfitto dall’Udinese e l’Inter vola a +5

Pubblicato

|

Primavera, Milan-Udinese 1-0

La 22^ giornata del Campionato Primavera ha regalato molte conferme e poche, pochissime sorprese poiché tutte le squadre in vetta ai loro gironi hanno vinto agilmente le loro gare confermando la leadership. Nel Girone A la Fiorentina ha battuto a domicilio 3-0 il Varese, la stessa cosa ha fatto l’Inter con il Sassuolo nel Girone B vincendo però 3-1, rimane prima la Roma anche senza giocare nel Girone C in virtù della sconfitta del Bari.

GIRONE A – Una doppietta di Diakhate, intervallata dalla rete di Bangu, decidono la partita tra Varese e Fiorentina giocatasi sabato pomeriggio in terra lombarda. I viola mantengono inalterato il distacco dalla seconda in classifica, il Torino, che a sua volta ha vinto facile contro il Parma 5-2 grazie ad una bella tripletta dell’attaccante Rosso. Ma non mollano nemmeno Spezia e Juventus, entrambe hanno conquistato i tre punti vincendo contro Modena e Bologna e rimanendo sulla scia del Toro, ricordiamo infatti che le prime due accedono direttamente alle final eight, terza e quarta dovranno passare dai play-off quindi è determinante piazzarsi almeno al secondo posto dietro la Fiorentina che, a nostro giudizio, arriverà sicuramente prima. Nelle altre gare Pro Vercelli-Carpi 1-1; Genoa-Trapani 0-2 e Virtus Entella-Sampdoria 0-1. Nel prossimo week-end si giocherà il derby Torino – Juventus, partita dal  fascino scontato anche tra i giovani e inoltre crocevia importante per la stagione dei bianconeri, dovranno cercare di vincere per provare ad insidiare la seconda posizione attualmente occupata proprio dai granata.

GIRONE B – In questo girone c’è stata l’unica sorpresa giornata in quanto il Milan, ancora in piena corsa per il primo posto, è stato sconfitto in casa dall’Udinese che con questi tre punti mantiene il terzo posto in classifica. A decidere la gara ci ha pensato Bochiewicz al 39′ del primo tempo. L’Inter ne ha approfittato e vincendo contro il Sassuolo per 3-1 si è portato a cinque punti di vantaggio, bottino non da poco con quattro gare da giocare. Bene anche Cesena ed Atalanta, ancora in corsa per un piazzamento nei play-off e vittoriose contro Brescia (3-0) e Pescara (2-0). Nelle altre gare Perugia-Cagliari 1-1; Chievo-Verona 0-0; Cittadella-Lanciano 5-1.

GIRONE C – La Roma non è scesa in campo questo turno di campionato poiché la scorsa settimana era stata impegnata nella semifinale di Youth League (poi persa contro il Chelsea), la gara contro il Latina è stata rinviata al 6 maggio ma nonostante ciò il Bari non è ha approfittato e sul difficile campo del Catania è prima andato in vantaggio ma poi si è fatto rimontare ed ha perso 3-1. I siciliani continuano a sperare di rientrare tra le prime quattro e si mantengono sopra l’Empoli, anch’esso vittorioso sul campo della Ternana (0-3). Anche la Lazio ha vinto agilmente contro il Livorno, un netto 4-0 per rimanere incollati alla Roma, avanti solo un punto ma con una gara da recuperare. Nelle altre gare Crotone-Palermo 0-3; Napoli-Avellino 7-2; Vicenza-Frosinone 1-3; Latina-Roma (6 maggio). Intanto la prossima settimana ci sarà il match clou tra Roma e Bari, gara che probabilmente deciderà le sorti del primo posto, i giovani galletti si giocheranno il tutto per tutto in quanto una vittoria darebbe loro la possibilità di agganciare i giallorossi in vetta, caso contrario dovranno ben guardarsi dal Catania i cui tre punti non sembrano in dubbio contro l’Avellino.

Roberto Cusimano

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending