Connect with us

Multimedia & Podcast

La nostalgia di Tevez, le baggianate su Donadoni al Milan e la rottura del Pocho con il Psg

Pubblicato

|

Tevez boom, anche il Genoa si arrende alla Juventus


Volveré a Boca“. Carlos Tevez confessa il suo desiderio di rimpatriare ai microfoni del quotidiano italiano La Repubblica. “L’Argentina è la mia casa, devo tornare. Vivere tanto lontano per dieci anni è durissima. Mi mancano mio padre, mia madre e i miei fratelli. Qui in Europa mi hanno trattato bene, però la mia vita è in Argentina. Voglio giocare un’altra volta con il Boca Juniors, per non so quando“, ha dichiarato il fuoriclasse bianconero.

Le voci su Donadoni al Milan, riportate dai principali media nella giornata di oggi, sono delle autentiche baggianate. Galliani ha dichiarato pochi minuti fa che Inzaghi potrebbe rimanere al timone del Milan anche nella prossima stagione, dipende dai risultati, mentre questa notte Sinisa Mihajlovic è rimasto a Milano.  Chissà se avrà riposato in un hotel di lusso o incontrato qualche emissario del club rossonero.

Ariedo Braida, direttore della Commissione Tecnica del Barcelona ha smentito le voci che vorrebbero il club azulgrana sulla tracce del fenomeno biancoceleste Felipe Anderson: “Non c’è nulla da dire al riguardo, i media dicono tante cose, in un solo giorno hanno accostato al Barcellona più di dieci nomi. Non ho sentito assolutamente Tare, il valore del giocatore non si discute ma in questo momento non stiamo seguendo Felipe Anderson”.

L’agente Fifa Mascardi, che curò il trasferimento di Iturbe dal Verona alla Roma, è intervenuto ai microfoni di Radio Crc parlando del futuro del talento argentino: “Credo che anche la prossima stagione vestirà la maglia della Roma, ma in Inghilterra ci sono due squadre che lo vorrebbero e che sarebbero disposte a spendere la cifra che ha sborsato la Roma”. Dalla Spagna, invece, torna di moda il nome di Jackson Martinez per la Roma.

Notizie dell’ultima ora proveniente dalla Francia parla di una rottura definitiva tra Ezequiel Lavezzi e il Psg. Alle porte rimarrebbe l’Inter, che già a gennaio aveva provato a portarlo via da Parigi. In estate la pista potrebbe accendersi nuovamente.

@MassiRiverso

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending