Roberto Cusimano
No Comments

Palermo, per l’attacco il nome nuovo è Simeone jr.

Il giocatore del River Plate è nel mirino del club rosanero che sarebbe intenzionato a puntare su di lui per il dopo Dybala. Rimane aperta la pista per Calleri nonostante l'ampia concorrenza

Palermo, per l’attacco il nome nuovo è Simeone jr.
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Per un argentino che va un altro si appresta a sostituirlo. Il futuro di Paulo Dybala, nonostante lui abbia detto di trovarsi bene in Sicilia, non sarà con la maglia del Palermo, bisognerà solamente capire se la Joya continuerà la sua avventura in Italia (si parla della Juventus) o in una big Europea. Zamparini intanto è già da mesi a lavoro per scovare nel Sud America altri giovani talenti su cui puntare, ha fatto stilare al suo collaboratore Manuel Gerolin una lunga lista di nomi che potrebbero far il caso del Palermo. In cima a questa lista, stando alle ultime indiscrezioni, c’è Giovanni Simeone, figlio dell’attuale tecnico dell’Atletico Madrid. Simeone jr. è stato il capocannoniere dell’ultimo Sub20 con 6 reti ed ha una valutazione di circa 6/7 milioni di euro, non poco per un classe ’95. Il giovane Cholito gioca attualmente nel River Plate, è un ragazzo veloce, grintoso con buone doti tecniche e un tiro abbastanza potente. Il club di Via del Fante vorrebbe giocare d’anticipo mettendo subito sul piatto la cifra richiesta dagli argentini evitando si scatenino aste che farebbero aumentare il prezzo, cosa che rischierebbe di succedere con Jonathan Calleri, altro talento segnalato a Zamparini su cui si sono già mossi diversi altri club europei.

Roberto Cusimano

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *