Connect with us

Coppa Italia

La Lazio non si ferma più: 0-1 al Napoli e finale con la Juventus

Pubblicato

|

Lulic spedisce la Lazio in finale di Coppa Italia

Napoli-Lazio 0-1 Decide un gol di Senad Lulic al 79′, proprio quando la squadra di Benitez iniziava a vedere la qualificazione.  Ma il 7 giugno la finale sarà Lazio-Juventus.

IL NAPOLI SBAGLIA TROPPO – Il palo di Gabbiadini nel primo tempo, Higuain e De Guzman che sprecano malamente davanti a Berisha  nella ripresa e Basta che salva ancora sull’attaccante argentino: il Napoli ha sicuramente di che mangiarsi le mani. E poi quel salvataggio di Lulic alla fine su Insigne che fa capire che oggi gli Dei e la fortuna forse guardavano altrove. Un altro obiettivo fallito per gli azzurri. Rimane l’Europa League. Ma questa resta una mazzata. Che il futuro di Benitez sia oramai segnato?

Ancora una volta Pioli con i suoi cambi è stato protagonista nella vittoria della Lazio.

Ancora una volta Pioli con i suoi cambi è stato protagonista nella vittoria della Lazio.

LAZIO: MENO BRILLANTEZZA MA GRANDE INTELLIGENZA – E’ stata meno brillante la Lazio. Ma è stata brava a soffrire, a gestirsi e a colpire nel momento decisivo. Il Napoli protesta per un possibile fuorigioco di Klose nell’occasione del gol. Ancora una volta protagonista Felipe Anderson, forse meno in palla del solito ma a cui basta accendersi un attimo per servire a Lulic il cioccolatino da spingere in rete. E poi il bosniaco realizza la sua doppietta salvando sulla linea il tentativo di Insigne nei minuti finali. E’ lui il match winner della semifinale. Ma ancora una volta c’è lo zampino di Pioli, bravo ad inserirlo al posto di un opaco Antonio Candreva. Un grande condottiero per una grande Lazio: questa è anche la sua notte e la sua esultanza alla fine dice tutto. E ora testa bassa e due obiettivi: superare la Roma e rialzare quella Coppa Italia vinta proprio due anni fa contro i cugini giallorossi. La Juventus è avvisata: il 7 giugno all’Olimpico sarà battaglia tra chi ha dimostrato di essere la più forte e chi ha dimostrato di essere una grande squadra. Stasera ancor di più.

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending