Gianpiero Farina
No Comments

Serie A BEKO: Milano vince anche a Caserta. Reggio batte Venezia

Sassari ko con Trento e la classifica si accorcia

Serie A BEKO: Milano vince anche a Caserta. Reggio batte Venezia
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

L’eliminazione in Eurolega non intacca il cammino di Milano in campionato. L’Armani infatti, nella 10a giornata di ritorno di Serie A Beko, espugna Caserta 82-78. Ma è stata tutt’altro che facile. La Pasta Reggia, ultima in classifica e vogliosa di riaprire il discorso salvezza, ha condotto per lunghi tratti il match. L’ha spuntata la squadra di Banchi grazie a due tiri liberi realizzati nei secondi finali da Melli ma sono stati i 17 punti di Gentile a tenere a galla l’Olimpia. Ai padroni di casa resta la grande prestazione e la certezza di essere ancora vivi come già fatto vedere nella sfida contro Trento.

Trento sbanca Sassari con un grande Mtcihell (31 punti-): è questa la sorpresa della 10a giornata di ritorno della Serie A Beko.

Trento sbanca Sassari con un grande Mtcihell (31 punti-): è questa la sorpresa della 10a giornata di ritorno della Serie A BEKO

TRENTO, COLPACCIO A SASSARI. REGGIO BATTE VENEZIA – Ed è stata proprio la Dolomiti Energia a realizzare il colpaccio di questo turno di Serie A Beko andando a vincere a Sassari. 84-92 il punteggio finale. Alla squadra di Sacchetti non è bastato un super David Logan per rimediare a tre quarti inguardabili. La squadra di Buscaglia è stata trascinata da un mostruoso Mitchell, autore di 31 punti. Importantissima vittoria di Reggio Emilia che supera Venezia 70-67 e aggancia al secondo posto proprio l’Umana. Decisivi i due lituani Lavrinovic e Kaukenas con quest’ultimo che ha messo a segno la tripla decisiva a 3″” dal termine. La Reyer ha comunque giocato la sua partita ma paga la follia di Peric, fattosi espellere negli ultimi minuti.

CANTU’, ROMA, BRINDISI, BOLOGNA E CREMONA OK – Debutto positivo per Metta World Peace davanti al suo nuovo pubblico. L’ex stella NBA ha messo a segno 19 punti e ha guidato Cantù al successo contro Capo d’Orlando per 93-67. Al sesto posto della Serie A Beko si conferma Brindisi, vittorioso nel match contro nel match contro Pistoia per 89-77. Protagonista il solito Denmon (27 punti). Roma centra la quarta vittoria superando Avellino per 81-72. Inutili per la Sidigas i 21 punti di Banks. Bologna supera Varese. 86-78 è un risultato bugiardo in quanto la Granarolo si era portato sul 60-35 ed ha poi praticamente smesso di segnare. Infine Cremona ha vinto a Pesaro per 89-74 nonostante i 31 punti di Wright per la Consultinvest. Bene per la Vanoli il solito Clark (19 punti).

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *