Dario Di Ponzio
No Comments

Il dottor Balotelli e il medico della Mutua

Balotelli si autoesclude da Arsenal-Liverpool e Rodgers si arrende definitivamente

Il dottor Balotelli e il medico della Mutua
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Di certo di tutta questa vicenda qualche mese fa Brendan Rodgers sarebbe stato il primo dispiaciuto, invece la franchezza con cui viene presentata l’ennesima ‘Balotellata’ non sorprende.

Balotelli, con uno dei suoi “coup de theatre” infatti si autoesclude dalla trasferta di Londra, dimostrando la ormai indiscutibile mancanza di professionalità alla vigilia di una partita fondamentale. Poco conta infatti che il giocatore avesse la sicurezza della panchina non essendo titolare da novembre, impossibile capire come si possa mancare così di rispetto ad un ambiente che lo ha coccolato malgrado tutto, ad un allenatore che ha pesantemente investito a livello economico e personale su di lui, e a compagni di squadra capaci di accettare anche la più “particolare” delle decisioni prese da Balo. (Non ultima il rigore “rubato” ad Henderson in Europa League col Besiktas).

Dario Di Ponzio

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *