Antonio Casu
No Comments

Moras, Fetfatzidis e Tachtsidis vivi per miracolo

L'incidente è avvenuto a Budapest. Morto il tassista che li accompagnava all'aeroporto

Moras, Fetfatzidis e Tachtsidis vivi per miracolo
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Post partita da dimenticare per tre calciatori greci. Al termine del match tra gli ellenici e l’Ungheria, Evangelos Moras, Panagiotis Tachtsidis e Giannis Fetfatzidis (protagonisti in Italia con le maglie di Hellas e Chievo Verona), sono rimasti coinvolti in un terribile incidente stradale. Il taxi che li accompagnava verso l’aeroporto di Budapest, infatti, si è scontrato con un’altra auto, provocando la morte del tassista. I tre giocatori sono rimasti contusi.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *