Roberto Cusimano
No Comments

Serie B, 33.ma giornata: Calaiò risolleva il Catania, tre punti d’oro contro l’Avellino

Dopo due mesi gli etnei tornano al successo e avvicinano il Crotone, fermato sul pari dal Perugia. Vincono anche il Bari e il Lanciano. Nel posticipo il Trapani di Cosmi impatta 1-1 a Brescia

Serie B, 33.ma giornata: Calaiò risolleva il Catania, tre punti d’oro contro l’Avellino
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Si è giocata oggi il resto della 33^ giornata del campionato di Serie B che ha visto disputarsi sette delle otto partite in programma, l’atteso derby laziale tra Frosinone e Latina infatti è stato rinviato a data da destinarsi per motivi di ordine pubblico. Non è stata una giornata particolarmente entusiasmante come lo sono in genere le giornate del torneo cadetto, è vero che i tre big-match di questo turno si erano giocati tutti ieri però dalle gare di oggi ci si aspettava maggiore spettacolo e invece sono state solo sette le reti in altrettante partite. Tra i vari risultati spicca il ritorno alla vittoria del Catania al “Massimino” contro un Avellino in crisi (terza sconfitta di fila) per 1-0 grazie ad un calcio di rigore guadagnato e segnato da Calaiò. Non sono mancate le polemiche nei confronti dell’arbitro tanto che la squadra irpina è adesso in silenzio stampa. Vittorie anche per Bari e Lanciano che si avvicinano alla zona play-off. Si tornerà in campo già da mercoledì con l’attesissimo Carpi-Bologna, anticipo della trentaquattresima giornata in programma il giovedì santo.

Risultati e marcatori di oggi:

Perugia – Crotone 0 -0

Bari – Pro Vercelli 1 – 0 (Bellomo 54′)

Catania – Avellino 1 – 0 (Calaiò 43′)

Cittadella – Ternana 0 – 0

Frosinone – Latina rinviata

Lanciano – Entella 1 – 0 (Grossi 77′)

Modena – Varese 1 – 1 (Borghese (V) 38′ – Granoche 68′ (M))

Brescia – Trapani 1 – 1 (Sodinha 62′ (B) – Barillà 74′ (T))

In classifica comanda sempre il Carpi con 65 punti, Bologna 56, Vicenza 52, Frosinone 51, Spezia 50, Avellino 49, Pescara 48, Livorno e Perugia 47, Lanciano 46, Bari 44, Entella 40, Modena, Cittadella e Trapani 39, Pro Vercelli 38, Latina e Ternana 37, Crotone 36, Catania 35, Brescia e Varese 28.

Frosinone e Latina una gara in meno

Roberto Cusimano

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *