Massimiliano Riverso
No Comments

Cosa succede in casa Inter? Il futuro in bilico di Morata e Llorente. Ibra e la strana triade rossonera

Cosa succede in casa Inter? Il futuro in bilico di Morata e Llorente. Ibra e la strana triade rossonera
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Cosa succede in casa Inter? L’eliminazione dall’Europa League ha riportato la banda Mancini all’annozero nerazzurro, dove tutti sono in discussione e nessuno certo di far parte del progetto indonesiano. La prima certezza, nonostante le prove di un possibile addio, porta il nome di Mateo Kovacic che ha rispedito al mittente le avance del Liverpool e del suo agente, dichiarando di voler continuare la sua crescita ad Appiano Gentile. Un futuro che potrebbe vedere di nuovo insieme la coppia Mihajlovic-Mancini, nonostante il nome di Sinisa sia stato associato insistentemente al Milan nelle passate settimane. L’indiscrezione porta la firma di Alfredo Pedullà.

Che l’avventura di Fernando Llorente alla Juve sia giunta all’epilogo non abbiamo il minimo dubbio, ma ci sorprende come Luis Enrique abbia scelto proprio el Rey Leon come quarto puntero da affiancare come ruota di scorta al trivote da sogno Messi-Neymar-Suarez. Trattativa avviata che potrebbe concludersi positivamente vista l’importanza planetaria del club blaugrana. Per Alvaro Morata, invece, futuro tutto da decifrare con mille opzioni e poche certezze. Real e top club della Premier vorrebbero strapparlo alla Juve o meglio al Real Madrid. La Vecchia Signora perderà qualche pezzo, bisogna vedere chi sarà il sacrificato per fare cassa e portare a Vinova tre giocatori di caratura internazionale per continuare a dominare in Italia e ad imporsi in Champions League.

Nelle passate edizioni avevamo parlato della cessione di una buona fetta del Milan a Mr Bee dopo la settimana santa. Bene il thailandese, il pizzaiolo Raiola e il condor Galliani avrebbero messo in piedi una strategia per riportare Zlatan Ibrahimovic al Milan, un colpo per ridare morale all’ambiente più depresso della Serie A. Ma chi coprirà le spese contrattuali dello slavo? La strana triade confida nella buonuscita del Psg per rendere il tramonto agonistico di Ibra dorato come la sua carriera.

@MassiRiverso

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *