Connect with us

Lazio

Mercato Lazio: spunta il laziale Peluso, Pazzini sfuma

Pubblicato

|

ROMA, 21 LUGLIO 2012 – Peluso in biancoceleste è più di una semplice idea, Pazzini sfuma per le elevate richieste dell’Inter.

IL RITORNO A CASA – Dopo aver perso le ultime speranze per portare Federico Balzaretti in biancoceleste, la Lazio sembra aver puntato il terzino sinistro dell’Atalanta, Federico Peluso. Il difensore della Dea, cresciuto proprio nelle giovanili della squadra capitolina, è richiesto da molte squadre di A e anche da qualche squadra inglese, ma la possibilità di poter vestire la maglia della squadra per cui tifa da sempre potrebbe essere un motivo in più per scegliere la Lazio tra le tante pretendenti. L’Atalanta ha mostrato interesse nei confronti di Guglielmo Stendardo, che nella seconda parte della stagione ha giocato in prestito proprio con la Dea, e la Lazio starebbe pensando di utilizzare il difensore napoletano come pedina di scambio per arrivare a Peluso. La dirigenza bergamasca valuta il terzino 5 milioni di euro e l’inserimento di Stendardo farebbe abbassare le pretese a circa 2,5 milioni di euro.

NIENTE PAZZOMoratti ha fissato le condizioni, trasferimento definitivo a 12 milioni di euro, niente sconti. La dirigenza biancoceleste vista la richiesta sembra aver abbandonato la pista per Giampaolo Pazzini, che oltretutto non sembra disposto ad abbassarsi l’ingaggio.

CHIEVO PER ALFARO – Il tecnico dei clivensi Domenico Di Carlo ha mostrato un forte interesse nei confronti dell’attaccante uruguagio Emiliano Alfaro. La Lazio dopo aver investito ben 3 milioni di euro lo scorso gennaio punta molto sul giovane attaccante, ed ha deciso che il prestito sarebbe la soluzione ideale per permettere al giocatore di giocare con continuità ed esprimersi al meglio.

RINNOVI IN VISTA – Il presidente biancoceleste la prossima settimana incontrerà l’entourage di Diakitè per discutere di un rinnovo di contratto con aumento dell’ingaggio dopo le buone prestazioni dell’ultimo campionato. Ci sarà anche un incontro con l’agente di Mauro Zarate, si parlerà di un rinnovo con spalmatura dell’ingaggio che l’attaccante argentino percepisce attualmente. Zarate sembra volere riconquistare in tutti i modi l’amore dei tifosi biancocelesti anche abbassandosi l’ingaggio, intanto in ritiro delizia tutti i tifosi presenti con giocate prelibate.

a cura di Sebastian Mongelli

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending