Fernando Forcina
No Comments

Bundesliga: lo Stoccarda ci crede ancora

La lotta per la salvezza, dopo la 26^ giornata di Bundesliga, si fa ancora più accesa. Lo Stoccarda vince e ci crede ancora. Ultime due giornate decisive.

Bundesliga: lo Stoccarda ci crede ancora
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

La 26^ giornata di Bundesliga si è conclusa con non poche sorprese. Prima su tutti la sconfitta del Bayern Monaco, battuto in casa dal Borussia Stoccarda contro l’Eintracht Francoforte. Tra tutte, la vittoria dello Stoccarda è certamente la più importante in tema di classifica e zona retrocessione.

La classifica del campionato tedesco, considerando a parte le prime quattro posizioni, è molto corta. Sono i numeri a chiarire la situazione. Tra la quinta posizione, occupata dallo Schalke 04, all’ultima posizione dello Stoccarda, ci sono solamente 16 punti di distacco, mentre la lotta per la salvezza coinvolge direttamente almeno 5/6 squadre separate da soli 6 punti. Lo Stoccarda, come detto, è il fanalino di coda della Bundesliga, ma osservando l’andamento delle ultime giornate, nulla può vietare all’undici di Huub Stevens di crederci fino alla fine, di riuscire a rimanere nel maggiore campionato nazionale per un’altra stagione, magari ripetendo il 15° posto dello scorso anno. Il cammino dei biancorossi non è certamente tra i più brillanti, in 26 gare di campionato, hanno raccolto solamente 5 vittorie, 8 pareggi e ben 13 sconfitte. La vittoria nell’ultima giornata ha permesso allo Stoccarda di riavvicinare il Paderborn, un solo punto nelle ultime cinque giornate e la coppia Amburgo/Friburgo, entrambe con due punti di vantaggio.

Timo Werner, attaccante e promossa del futuro dello Stoccarda

Timo Werner, attaccante e promessa del futuro dello Stoccarda

I giocatori a disposizione del tecnico olandese, Stevens, hanno le qualità per centrare l’obiettivo salvezza. Magari non top player, ma elementi come Schwaab, Rudiger, ora infortunato, il capitano Gentner, l’esperto attaccante Ibisevic, e le sicure promesse del futuro Maxim, Leitner e Timo Werner ( obiettivo della Lazio, valutato oltre i 10 milioni di euro), possono permettere ai propri tifosi di sognare fino alla fine.

Nelle prossime settimane, decisivi saranno gli scontri diretti. Dopo il match in casa contro il Friburgo, previsto per la 30^ giornata ( 25 aprile), il mese di maggio sarà fondamentale. La salvezza potrebbe essere decisa nelle ultime due giornate: 33^ giornata, faccia a faccia con l’Amburgo, 34^ e ultima giornata, partita decisiva contro il Paderborn.

Il 23 maggio, mentre il Bayern Monaco, festeggerà il suo 25° scudetto, i tifosi dello Stoccarda potrebbero applaudire i propri beniamini e la salvezza della propria squadra.

Fernando Forcina

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *