Redazione

Ruggito Juve, Caceres e Del Piero affondano l’Inter

Ruggito Juve, Caceres e Del Piero affondano l’Inter
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

TORINO, 25 MARZO – Grande notte per i colori bianconeri. Infatti, allo Juventus Stadium gli uomini allenati da Conte superano l’Inter per 2-0 grazie alle reti nella ripresa di Caceres e Del Piero. La Juve dunque rimane sulla scia del Milan a- 4.

LA PARTITA – I primi 45 minuti di gara hanno un solo padrone, ossia l’Inter. I nerazzurri, al contrario di quanto si potesse pensare alla vigilia, dominano in un lungo e in largo sfiorando più di una volta il vantaggio. Solo un superlativo Buffon evita ai bianconeri il tracollo. La gara cambia radicalmente nella ripresa, quando Conte decide di apportare una significativa modifica all’assetto della squadra (3-5-2): fuori Matri e Pepe (deludenti) per Bonucci e Del Piero. Pochi minuti dopo, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Maicon si addormenta e lascia solo soletto Caceres.Per l’uruguaiano è un gioco da ragazzi segnare il gol dell’1-0. Lo Juventus Stadium è una bolgia,  i bianconeri spinti dal proprio pubblico mettono in crisi il fantasma dell’ Inter e vanno vicini al raddoppio con Vucinic, che per qualche assurdo motivo decide di passare il pallone a Julio Cesar. A mettere la parola fine sulla gara, ci pensa Del Piero al 70′ che imbeccato splendidamente da Vidal supera il portiere nerazzurro con un elegante tocco col destro. Apoteosi Juve, inferno Inter. Il finale di campionato per i nerazzurri sarà una lenta e dolorosa agonia.

UOMO PARTITA SPORTCAFE24 –  BUFFON 8 Se la partita non finisce già nel primo tempo, è solo ed esclusivamente merito suo. Para l’impossibile a Milito, salva su Forlan ed è attento sulle bordate di Obi e Stankovic. E’ semplicemente il numero uno in quello che fa.

 

Michele Lestingi

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *