Antonio Scali
No Comments

#SerieA: le probabili formazioni della ventottesima giornata

Domani con l'anticipo delle 18 tra Chievo e Palermo si apre la 28esima di serie A. Domenica solo la Juve alle 15, le squadre che sono state impegnate in Europa League giocano invece domenica sera. Ecco le probabili formazioni di tutti i match

#SerieA: le probabili formazioni della ventottesima giornata
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Serie A, la 28 esima giornata. Ecco le probabili formazioni:

SABATO 21 MARZO

CHIEVO-PALERMO ore 18

Nel Chievo out Hetemaj che dopo la partita con il Genoa ha ravvisato un risentimento muscolare al flessore sinistro. Nel Palermo Iachini dovrebbe puntare davanti sul talendo di Dibala affiancato da Vazquez.

Chievo (4-4-2): Bizzarri; Frey, Dainelli, Cesar, Zukanovic; Schelotto, Radovanovic, Cofie, Birsa; Paloschi, Meggiorini
A disp.: Bardi, Seculin, Gamberini, Sardo, Biraghi, Christiansen, Izco, Fetfatzidis, Pellissier, Pozzi. All.: Maran
Squalificati: Hetemaj (1)
Indisponibili: Mattiello, Botta

Palermo (3-5-2): Sorrentino; Vitiello, Terzi, Andelkovic; Rispoli, Rigoni, Maresca, Barreto, Daprelà; Vazquez; Dybala.
A disp.: Ujkani, Milanovic, Ortiz, Emerson, Lazaar, Jajalo, Bolzoni, Della Rocca, Chochev, Joao Silva, Belotti, Quaison. All. Iachini
Squalificati: –
Indisponibili: Gonzalez, Morganella

MILAN-CAGLIARI ore 20.45

Milan sempre più in crisi di risultati e di idee quello di Inzaghi che però ritrova a centrocampo De Jong. In attacco negli allenamenti di questi giorni il mister sta provando Honda, Destro e Menez. Nel Cagliari recuperato Ekdal, out Balzano e Capuano.

Milan (4-3-3): Diego Lopez; Abate, Mexes, Paletta, Antonelli; Poli, De Jong, Bonaventura; Honda, Destro, Menez
A disp.: Abbiati, Gori, Bonera, Bocchetti, Alex, Van Ginkel, Essien, Muntari, Suso, Cerci, Pazzini. All.: Inzaghi
Squalificati:
Indisponibili: Agazzi, De Sciglio, Rami, Armero, Zapata, Zaccardo, Montolivo, El Shaarawy, Mastour

Cagliari (4-3-3): Brkic; Pisano, Ceppitelli, Diakitè, Avelar; Dessena, Crisetig, Ekdal; Farias, Sau, M’Poku.
A disp: Colombi, Murru, Cragno, Gonzalez, Rossettini, Donsah, Conti, Cossu, Husbauer, Joao Pedro, Cop, Longo. All. Zeman
Squalificati: Balzano (1)
Indisponibili: Capuano

DOMENICA 22 MARZO

EMPOLI-SASSUOLO ore 12.30

In dubbio nell’Empoli Tonelli, colpito da una distorsione alla caviglia destra. In avanti dovrebbero partire titolari SSaponara dietro Maccarone e Tavano. Nel Sassuolo non dovrebbe farcela Vrsaljko per un risentimento muscolare. In difesa centrali Acerbi e Peluso, davanti confermato il tridente Berardi Zaza e Sansone.

Empoli (4-3-1-2): Sepe; Hysaj, Barba, Rugani, Mario Rui; Vecino, Valdifiori, Croce; Saponara; Maccarone, Tavano
A disp.: Pugliesi, Bassi, Somma, Tonelli, Laurini, Diousse, Brillante, Signorelli, Verdi, Zielinski, Mchelidze. All. Sarri
Squalificati: 
Indisponibili: Guarente

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Gazzola, Peluso, Acerbi, Longhi; Brighi, Magnanelli, Missiroli; Berardi, Zaza, Sansone
A disp.: Pomini, Polito, Bianco, Natali, Chibsah, Biondini, Taider, Donis, Lazarevic, Floro Flores, Floccari. All: Di Francesco
Squalificati: –
Indisponibili: Terranova, Antei, Pegolo, Cannavaro, Vrsaljko

JUVENTUS-GENOA ore 15

Per la Juve la vittoria importante con il Dortmund ha il retrogusto un po’ amaro per il serio infortunio occorso a Pogba. Il francese resterà ai box per almeno un paio di mesi per una lesione al bicipite femorale destro. Sta invece tornando Pirlo. Davanti coppia Tevez-Llorente perché Morata è squalificato. Nel Genoa squalificati sia Iago che Rincon.

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Marchisio, Pereyra, Evra; Tevez, Llorente
A disp.: Storari, Rubinho, Ogbonna, Padoin, De Ceglie, Sturaro, Pepe, Matri. All. Allegri
Squalificati: Morata (1)
Indisponibili: Romulo, Asamoah, Caceres, Pirlo, Marrone, Coman, Pogba

Genoa (3-4-3): 
Perin; Roncaglia, Burdisso, De Maio; Edenilson, Bertolacci, Kucka, Bergdich; Pavoletti, Perotti, Niang
A disp: Lamanna, Izzo, Tambè, Marchese, Tino Costa, Mandragora, Prisco, Parente, Lestienne, Laxalt, Borriello. All.: Gasperini
Squalificati: Rincon (1), Iago (1)
Indisponibili: –

CESENA-ROMA ore 20.45

Nel Cesena dovrebbe mancare l’esperienza di Franco Brienza, bloccato da un’infiammazione alla caviglia e difficilmente recuperabile per domenica sera. Davanti spazio quindi a Defrel e Djuric con Carbonero pronto a fare il trequartista dal primo minuto. La Roma vive invece uno dei momenti più bui degli ultimi anni dopo la dura contestazione di ieri seguita allo 0-3 di Europa League. L’obiettivo è adesso quello di difendere il secondo posto. A centrocampo squalificati Keita e Pjanic, in attacco Totti tornerà a guidare il tridente composto anche da Ljajic e Gervinho.

Cesena (4-3-1-2): Leali; Perico, Capelli, Krajnc, Renzetti; Giorgi, Mudingayi, De Feudis; Brienza; Defrel, Djuric
A disp.:  Agliardi, Bressan, Nica, Lucchini, Volta, Magnusson, Carbonero, Pulzetti, Cascione, Rodriguez, Succi, Moncini. All.: Di Carlo
Squalificati: –
Indisponibili: Marilungo, Tabanelli, Cazzola, Yabre, Ze Eduardo, Valzania

Roma (4-3-3): De Sanctis; Torosidis, Manolas, Astori, Cole; Paredes, De Rossi, Nainggolan; Ljajic, Totti, Gervinho.
A disp.: Skorupski, Curci, Spolli, Holebas, Ucan, Florenzi, Sanabria, Verde, Iturbe, Doumbia. All.: Garcia
Squalificati: Keita (1), Pjanic (1)
Indisponibili: Keita, Yanga Mbiwa, Ibarbo, Maicon, Strootman, Balzaretti

LAZIO-VERONA ore 20.45

Pioli dovrà fare a meno del portiere Berisha  per via del doppio tesseramento con Lazio e Chievo. Rientra dalla squalifica Candreva che potrebbe partire titolare in un 4-2-3-1- con Anderson e Mauri dietro Klose. Nell’Hellas squalificati Sala e Gomez.

Lazio (4-2-3-1): Marchetti; Basta, De Vrij, Mauricio, Radu; Cataldi, Parolo; Candreva, Mauri, Felipe Anderson; Klose
A disp.: Strakosha, Novaretti, Cana, Braafheid, Cataldi, Cavanda, Onazi, Ledesma, Lulic, Ederson, Keita, Perea. All.: Pioli
Squalificati: 
Indisponibili: Djordjevic, Gentiletti, Konko, Pereirinha, Tounkara

Verona (4-3-3): Benussi; Pisano, Sorensen, Moras, Agostini; Obbadi, Tachtsidis, Greco; Toni, Jankovic, Hallfredsson
A disp: Gollini, Rafael, Martic, Brivio, Gu. Rodriguez, Campanharo, Christodoulopoulos, Ionita, Fernandinho, Saviola, Nico Lopez. All.:Mandorlini
Squalificati: Gomez (1), Sala (1)
Indisponibili: Marquez, Marques,Valoti

NAPOLI-ATALANTA ore 20.45

Scelte obbligate in difesa per il Napoli per via di vari infortuni e squalifiche. Davanti Gabbiadini favorito su Mertens. Per i bergamaschi squalificato Carmona, toccherà a Migliaccio. In attacco Pinilla favorito su Denis.

Napoli (4-2-3-1): Andujar; Maggio, Henrique, Britos, Zuniga; Lopez, Inler; Callejon, Hamsik, Gabbiadini; Higuain.
A disp.: Rafael, Colombo, Mesto, Luperto, Jorginho, De Guzman, Mertens, Insigne, Zapata. All.: Benitez
Squalificati: Albiol (1), Ghoulam (1)
Indisponibili: Koulibaly, Gargano, Strinic, Michu

Atalanta (3-4-2-1): Sportiello; Biava, Stendardo, Cherubin; Zappacosta, Migliaccio, Cigarini, Dramè; Moralez, Gomez; Pinilla
A disp.: Avramov, Benalouane, Bellini, Scaloni, Emanuelson, Del Grosso, Masiello, Baselli, D’Alessandro, Boakye, Bianchi, Denis. All. Reja
Squalificati: Carmona (1)
Indisponibili: Estigarribia, Raimondi

SAMPDORIA-INTER ore 20.45

La Samp dovrebbe essere la stessa che ha brillantemente battuto la Roma, quindi con Eder-Okaka-Eto’ o. Nell’Inter, dopo la delusione per l’eliminazione dall’Europa e il mea culpa di Mancini, si riparte dal campionato e dal probabile recupero di Shaquiri. Davanti favorito Podolski al fianco di Icardi. Si ferma invece per circa 40 giorni Kuzmanovic per via di una frattura del radio.

Sampdoria (4-3-3): Viviano; De SIlvestri, Silvestre, Romagnoli, Regini; Obiang, Palombo, Soriano; Okaka, Eto’o, Eder
A disp.: Frison, Romero, A.Coda, Duncan, Acquah, Correa, Wszolek, Marchionni, Muriel, Bergessio. All.: Mihajlovic
Squalificati: –
Indisponibili: De Vitis, Cacciatore, Munoz, Rizzo

Inter (4-3-1-2): Handanovic; D’Ambrosio, Ranocchia, Juan Jesus, Santon; Guarin, Medel, Brozovic; Shaqiri; Icardi, Podolski.
A disp.: Carrizo, Berni, Vidic, Andreolli, Campagnaro, Felipe, Kovacic, Obi, Hernanes, Palacio, Puscas. All.: Mancini
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Jonathan, Nagatomo, Dodò, Kuzmanovic

PARMA-TORINO ore 20.45

Dopo la notizia del fallimento il Parma torna al Tardini e si affida a Varela, Coda e Belfodil nel 4-3-3 di Donadoni. Nel Toro, reduce dall’eliminazione a testa altissima contro lo Zenti in Europa League, Martinez dovrebbe far rifiatare Maxi Lopez in attacco. Molti cambi anche a centrocampo dopo le fatiche del giovedì.

Parma (4-3-3): Iacobucci; Santacroce, Costa, Lucarelli, Cassani; Nocerino, Mariga, Galloppa; Varela, Coda, Belfodil
A disp: Bajza, Mendes, Feddal, Prestia, Lodi, Lila, Ghezzal, Jorquera, Palladino. All.: Donadoni
Squalificati: Mirante (1), Mauri (1), Gobbi (1)
Indisponibili: Haraslin, Biabiany

Torino (3-5-2): Padelli; Bovo, Glik, Moretti; Peres, Benassi, Basha, Farnerud, Darmian; Quagliarella, Martinez.
A disp.: Castellazzi, Ichazo, Jansson, Silva, Molinaro, Masiello, Gazzi, Gonzalez, El Kaddouri, Amauri, Maxi Lopez. All.: Ventura
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Vives

UDINESE-FIORENTINA ore 20.45

Nell’Udinese indisponibili Domizzi Evangelista e quasi sicuramente anche Kine per un problema all’adduttore. Mlti cambi in vista per Montella dopo la gara di ieri contro la Roma: davanti si dovrebbe puntare su Diamanti e Babacar.

Udinese (3-5-1-1): Karnezis; Wague, Danilo, Piris; Widmer, Allan, Pinzi, Guilherme, Pasquale; Fernandes; Di Natale
A disp.: Scuffet, Meret, Bubnjic, Heurtaux, G.Silva, Hallberg, Aguirre, Thereau, Geijo, Perica. All.: Stramaccioni
Squalificati: Badu (1)
Indisponibili: Domizzi, Kone, Evangelista

Fiorentina (3-5-2): Neto; Tomovic, Rodriguez, Basanta; Joaquin, Aquilani, Badelj, Borja Valero, Pasqual; Diamanti, Babacar.
A disp.: Rosati, Lezzerini, Lazzari, Vargas, Ilicic, Mati Fernandez, Richards, Kurtic, Gomez, Salah, Alonso, Rosi, Gilardino. All.: Montella
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Pizarro, Savic, Tatarusanu, Rossi, Bernardeschi

Antonio Scali

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *