Raul Parrella
No Comments

L’Arsenal sfiora l’impresa: 2-0 allo Stade Louis II. Passa il Monaco

Ai Gunners non bastano le reti di Giroud e Ramsey per ribaltare il risultato dell'andata. La squadra del Principato nuovamente tra le migliori otto d'Europa

L’Arsenal sfiora l’impresa: 2-0 allo Stade Louis II. Passa il Monaco
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Il Monaco soffre fino al 95′, ma torna tra le migliori otto d’Europa. L’Arsenal era chiamato all’impresa, solo sfiorata allo Stade Louis. La squadra di Wenger trova il gol del vantaggio meritatamente al 36′ con Giroud, per poi raddoppiare al 79′ con Ramsey. Nel finale assalto dei Gunners, risultato però vano.

Il tabellino della gara:

Monaco (4-3-3): Subašić; Fabinho, Kurzawa, Abdennour, Wallace; Toulalan, Moutinho, Kondogbia; Dirar (86′ Elderson), Berbatov (70′ Bernardo Silva), Martial (60′ Ferreira Carrasco). A disposizione: Stekelenburg, Carvalho, Touré, Matheus Carvalho. Allenatore: Jardim.

Arsenal (4-2-3-1): Ospina; Bellerín, Mertesacker, Koscielny, Monreal (83′ Gibbs); Coquelin (63′ Ramsey), Cazorla; Welbeck (72′ Walcott), Özil, Sánchez; Giroud. A disposizione: Szczęsny, Gabriel, Chambers, Flamini. Allenatore: Wenger.

Arbitro: Svein Oddvar Moen (Nor).

Marcatori: 36′ Giroud, 79′ Ramsey.

Note: Ammoniti Kondogbia (M), Sanchez (A).

TOP: Abdennour, Koscielny, Giroud, Ramsey

FLOP: Wallace, Berbatov, Ozil.

RIVIVI LA GARA

LE FORMAZIONI UFFICIALI:

Monaco: Subašić, Fabinho, Wallace, Abdennour, Kurzawa, Moutinho, Toulalan, Kondogbia, Dirar, Martial, Berbatov.

Arsenal: Ospina, Bellerín, Mertesacker, Koscielny, Monreal, Coquelin, Cazorla, Welbeck, Özil, Alexis Sánchez, Giroud.

SOCIAL CHAMPIONS LEAGUE


SOCIAL MONACO

SOCIAL ARSENAL

Monaco-Arsenal: Kondogbia, eroe della vittoria del Monaco sull'Arsenal

Monaco-Arsenal: Kondogbia, eroe della vittoria del Monaco sull’Arsenal

Stasera nel principato di Monaco si ripartirà da un risultato del tutto inaspettato al momento dei sorteggi ovvero l’1-3 conquistato dalla squadra francese in Inghilterra, risultato che inutile dirlo renderà tutto più difficile per l’Arsenal che dovrà compiere una vera e propria impresa dovendo ribaltare un risultato molto ostico. C’è da dire che l’Arsenal viene da un momento favorevole in campionato dove ha conquistato ben 5 vittorie consecutive e bisogna ricordare che ha vinto anche il girone di Champions League. Il Monaco viene da un buon risultato in Ligue 1 dove ha vinto per 3-0 contro il Bastia e in più stasera giocherà tra le mura amiche con un risultato a favore ma dovrà comunque mantenere l’attenzione molto alta dato che sulla carta gli inglesi sono più forti.

STATISTICHE MONACO-ARSENAL – L’ultima volta che l’Arsenal ha perso 3-1 in casa fu nella Uefa Champions League del 2012/13 contro il Bayern Monaco. All’andata riuscì a spuntarla per 2-0 in Germania ma a causa dei tre gol segnati dai tedeschi la squadra inglese uscì dalla compezione. Nella storia della coppa tutte le squadre che hanno vinto fuori casa per 3-1 sono sempre passate al turno successivo, quindi come già detto tutti i pronostici di passaggio del turno sono per il Monaco.

FORMAZIONI MONACO-ARSENAL

Jardim dovrà rinunciare a Raggi, Traorè e Bakayoko tutti e tre indisponibili mentre non sono al meglio Toulalan, Kondogbia e Ferreira Carrasco che però saranno del match. I francesi punteranno sull’esperienza di Berbatov e la voglia di far bene di Martial

Monaco (4-3-3): Subasic; Fabinho, Carvalho, Abdennour, Kurzawa; Moutinho, Toulalan, Kondogbia; Dirar, Berbatov, Martial. A disp: Stekelenburg, Touré, Silva, Wallace, Ferreira Carrasco, Matheus, Elderson. All: Jardim

Indisponibili: Raggi, Traoré, Bakayoko

Scelte obbligate da parte di Wenger che deve affrontare le assenze di Debuchy, Arteta, Wilshere, Oxlade-Chamberlain, Gnabry e Diaby. Naturalmente gli inglesi punteranno su Sanchez e sul tedesco Oezil, assolute stelle della squadra e maggiori indiziati come protagonisti del ribaltone della squadra di Wenger.

Ben sei gli indisponibili per Wenger: Debuchy, Arteta, Wilshere, Oxlade-Chamberlain, Gnabry e Diaby. Gunners col solito 4-2-3-1: davanti a Ospina giocheranno Bellerin, Mertesacker, Koscielny e Monreal. Sulla linea mediana agiranno Coquelin e Ramsey. Alexis Sanchez, Oezil e Welbeck alle spalle di Giroud.

Arsenal (4-2-3-1): Ospina; Bellerin, Mertesacker, Koscielny, Monreal; Coquelin, Ramsey; Sanchez, Oezil, Welbeck; Giroud. A disp: Szczesny, Chambers, Gibbs, Flamini, Cazorla, Rosicky, Walcott. All: Wenger

Indisponibili: Debuchy, Arteta, Wilshere, Oxlade-Chamberlain, Gnabry, Diaby

SCOMESSE – Il Monaco è dato a 3,10; il pareggio a 3,40; l’Arsenal a 2,25. Partita molto interessante sotto l’aspetto realizzativo e le quote lo dimostrano con l’over e il goal quotati rispettivamente a 1,75 e 1,65. Il consiglio è di giocare una di queste due quote dato che l’Arsenal proverà per tutta la partita a ribaltare il risultato dell’andata ma si scontrerà con la voglia del Monaco di raggiungere i quarti di finale della competizione.

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *