Gianpiero Farina
No Comments

Verso Torino-Lazio: conferenze e probabili formazioni

Viglia del match in programma domani alle 19

Verso Torino-Lazio: conferenze e probabili formazioni
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Torino-Lazio è una delle due sfide in programma domani alle 19. I granata cercano il rilancio dopo i due ko contro Udinese in campionato e Zenit nell’andata degli ottavi in Europa League. I biancocelesti, in piena corsa Champions, vengono da quattro successi consecutivi.

Ventura. in vista di Torino-Lazio, deve rinunciare a Vives, Gazzi e Molinaro.

Ventura. in vista di Torino-Lazio, deve rinunciare a Vives, Gazzi e Molinaro.

QUI TORINO – Ventura deve rinunciare a Vives, Gazzi e Molinaro ma ritrova Gonzalez, ex Lazio: queste le principali notizie in casa granata alla vigilia di Torino-Lazio. Nel solito 3-5-2, davanti a Padelli, spazio a Moretti, Jansson e Bovo. A centrocampo Darmian, Farnerud, Gonzalez, Benassi e Bruno Peres. In avanti il tandem Martinez-Maxi Lopez. In panchina Fabio Quagliarella.

QUI LAZIO – La stupenda Lazio vista contro la Fiorentina ha convinto tutti ma ora occorre confermarsi. Non è difficile gestire l’euforia perché ho visto la squadra concentrata durante tutta la settimana, esordisce così Stefano Pioli nella conferenza della viglia. La partita di lunedì è sicuramente stata importantissima: Ci ha fatto capire che siamo sempre più consapevoli dei nostri mezzi e stiamo sempre più prendendo coscienza di questo”. Il secondo posto dista oramai soltanto quattro punti: “Il secondo posto non è un tabù. Noi vogliamo vincerle tutte poi vedremo dove saremo arrivati. Ma è inutile guardare la classifica ora perché questa conterà solo il 31 maggio”. Una battuta sugli avversari e sulla partita: “Quello di non aver giocato l’Europa può essere un vantaggio. Ma sarà comunque una partita molto complicata. Il Torino è molto bravo nelle verticalizzazioni e nel possesso palla”. Senad Lulic torna tra i convocati: è questa la principale notizia in casa biancoceleste alla vigilia di Torino Lazio. Ancora out invece Gentiletti,Konko, Pereirinha, Djordjevic e Cana. Assente Candreva per squalifica. Visto il rientro di Parolo in mediana, accanto a Biglia e Cataldi, si tornerà al 4-3-3. Davanti a Marchetti spazio, per la terza volta consecutiva, a Radu, Mauricio, De Vrij e Basta. Il tridente offensivo sarà composto da Mauri, Klose e Felipe Anderson.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *