Dario Di Ponzio
No Comments

Napoli, Pellegrini favorito per il dopo Benitez

Prende il largo il nome di Manuel Pellegrini per il futuro della panchina napoletana.

Napoli, Pellegrini favorito per il dopo Benitez
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Esattamente come per il dopo Mazzarri il Napoli andò a pescare in Inghilterra, cosi potrebbe succedere anche per il dopo Benitez con un nome su tutti che comincia a prendere largo, cioè quello di Manuel Pellegrini. A Manchester infatti l’aria attorno a Pellegrini comincia a farsi sempre più pesante e parte delle motivazioni sono da ricercare specialmente nel cammino Champions, tortuoso e che ad oggi ha portato pochissime soddisfazioni alla formazione del presidente Al Mubarak.

LE PAROLE DEL PROCURATORE – Jesus Martinez, procuratore di Pellegrini, è intervenuto cosi sulle frequenze di Radio CRC per parlare del futuro dell’allenatore cileno, tra i più rispettati non solo per i grandi risultati raggiunti in carriera ma anche per uno stile di gioco che di fatto lo accomuna a Benitez. “Pellegrini ha un altro anno di contratto e intende rispettarlo, dopodichè non sappiamo le intenzioni della società” sono state le parole di Martinez che appaiono come una possibile chiusura all’ipotesi Napoli. Però, malgrado ciò, non mancano anche le parole di stima e apertura verso la piazza napoletana. “Apprezza moltissimo l’Italia e la cultura napoletana, so solamente che il Napoli è allenato da un grande tecnico e che Pellegrini sta bene al City ma, nel calcio non si può mai sapere”. Parole di circostanza anche quando gli viene domandato cosa farebbe in caso di chiamata di De Laurentiis; “Pellegrini non mi autorizzerebbe a parlare della sua posizione con un club che ha un allenatore sotto contratto. Aspetteremo qualche mese, poi se arriverà la chiamata di De Laurentiis ne discuteremo”. Tutto rimandato a fine stagione quindi per Pellegrini.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *