Edoardo Baracco
No Comments

Fiorentina-Roma 1-1: Keita pareggia l’acuto di Ilicic

I padroni di casa dominano buona parte della gara e vanno in vantaggio con Ilicic. La Roma reagisce di forza, sbaglia un rigore, pareggia con Keità

Fiorentina-Roma 1-1: Keita pareggia l’acuto di Ilicic
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Fiorentina-Roma 1-1:  I padroni di casa dominano buona parte della gara e vanno in vantaggio con Ilicic. La Roma reagisce di forza, sbaglia un rigore e pareggia con Keità. Gli ospiti continuano a soffrire di pareggite ma almeno stavolta non sono due punti persi, i padroni di casa possono mangiarsi le mani per non aver sfruttato l’iniziale vantaggio ed una Roma a pezzi che ha dovuto fare due sostituzioni nel primo tempo. Peggiore in campo De Rossi, che esce prima della mezz’ora ma fa in tempo ad apparecchiare il vantaggio viola: migliore in campo la voglia di rivalsa dei fiorentini allontanati. Ilicic e Neto hanno dimostrato di poter dare ancora tanto alla squadra. Ce la farà ora Montella a tenerli fuori?

91′ – E’ FINITA – Fiorentina-Roma 1-1: Keità pareggia l’acuto di Ilicic

89′ – NAINNGOLAN TIRA ALTO – L’assist dalla sinistra era di Pjanic, ma il belga spreca

80′ – Punizione per la Fiorentina, fallo su Salah: intanto fuori Ilicic e dentro Babacar

76′ – PAREGGIO DI KEITA’ – Angolo per la Roma, Keità è liberissimo dalle marcature di Alonso e Tomovic e da solo appoggia di tseta in porta con Neto incolpevole.

74′ – ENTRA GERVINHO, ESCE LJAJIC – Ultimo cambio per la Roma

70′ – SECONDO CAMBIO VIOLA – Esce Borja Valero (buona partita) entra Aquilani, ex romano e romanista

64′ – CI PROVA BORJA VALERO – Palla di poco fuori

58′ – NETO PARA! – Ljajic tira piuttosto bene, a destra del portiere, ma Neto intuisce e respinge. Miracolo del portiere!

57′ – RIGORE PER LA ROMA! – Iturbe parte in posizione regolare ed è solo davanti a Neto che lo stende sul tentativo di dribbling. Il giudice di porta indica il dischetto

54′ – La Fiorentina mette alle corde la Roma, bloccata nella sua area. Poi si da male Alonso, azione interrotta ma il difensore si riprende.

52′ – La Fiorentina reagisce, azione insistita e si conquista una punizione. Niente di fatto sul tiro di Ilicic

50′ – Ci prova Ljajic molto angolato, palla facile per Neto, ma in mezzo c’erano due romanisti da servire

SECONDO TEMPO – SI RIPARTE!

47′ – Fine primo tempo, vantaggio meritato della Fiorentina, Roma a pezzi dopo due cambi forzati per infortuni, ma Ljajic si divora il pareggio solo davanti a Neto

44′ – CAMBIO NELLA VIOLA – Pizarro non ce la fa, entra Mati Fernandez. Intanto ammonito Ilicic

42′ – CLAMOROSO LJAJIC – Florenzi entra in area, tiro secco dopo stop a seguire, respinta del portiere, palla a Ljajic che con la porta spalancata calcia altissimo da pochi metri graziando Neto

41′ – NAINNGOLAN FUORI DI POCO – Tiro secco dalla tre quarti, tiene la palla bassa il centrocampista ma non basta

39′ – Punizione per la Roma, Pjanic per Ljajic, ma i due non si intendono. Subito dopo, angolo per la Roma

36′ – Leggera fase di stanca, ma la Fiorentina è sempre pronta ad approfittare degli errori della Roma.

30′ – UN GIALLO PER PARTE – Prima Nainngolan, poi Pizarro (fallo di mano). Il belga era diffidato e salterà il ritorno a Roma

28′ – Ci prova la Roma, ma i cross di Pjanic e Holebas sono troppo profondi.

26′ – ESCE ANCHE MANOLAS – Problemi alla schiena per il difensore, entra Astori

24′ – Ci prova Basanta dopo una bella azione Ilicic-Salah, Palla troppo alta

23′ -PRIMO CAMBIO – Esce De Rossi, infortunato, entra Pjanic

21′ – ALTRO SBAGLIO DI DE ROSSI – La Fiorentina riparte in contropiede, ma stavolta la difesa romanista riesce a chiudre. Il centrocampista giasllorosso chiede il cambio per una distorsione sull’azione del gol

16′ – GOL DELLA FIORENTINA – De Rossi perde palla a centrocampo, Salah si inbola in contropiede e serve Ilicic sulla destra. Il trequartista brucia il difensore sullo scatto e fulmina Skorupski sul suo palo. Palla siotto la traversa e Fiorentina in vantaggio.

14′ – Ci prova Pizarro da fuori dopo un calcio d’angolo, palla non lontana dal bersaglio grosso

7′ – Ilicic ci prova dalla trequarti ma calcia male

3′ – Inizia a provarci la Fiorentina e ottiene un calcio d’angolo. Sulla battuta, Skorupski giganteggia  para tranuillo

TUTTO PRONTO – Allo stadio anche Conte, ormai spettatore neutrale, in campo die squadre speculari, praticamente senza attacco e piene di centrocampisti offensivi. Grandi assenza da entrambe le parti: Mario Gomez e Totti out. SI PARTE.

LE FORMAZIONI UFFICIALI:

FIORENTINA: 1 Neto(GK) 40 Tomović 2 Gonzalo Rodríguez(C) 19 Basanta 28 Alonso 5 Badelj 7 Pizarro (dal 44′ 14 Fernandez) 20 Borja Valero (dal 70′ 10 Aquilani) 17 Joaquín 72 Iličić (dall’80 30 Babacar) 74 Salah Panchina: 24 Lezzerini(GK) 4 Richards 23 Pasqual 6 Vargas 30 Babacar

ROMA : 28 Skorupski(GK) 2 Yanga-Mbiwa 25 Holebas 35 Torosidis 44 Manolas (dal 26′ 23 Astori) 4 Nainggolan 7 Iturbe 16 De Rossi(C) (dal 23′ 15 Pjanic) 20 Keita 24 Florenzi 8 Ljajic (dal 74′ 27 Gervinho) Panchina: 1 De Sanctis(GK) 3 A. Cole 53 Verde 88 Doumbia AMMONITI – Ilicic, Pizarro (F) Nainngolan (R)

Fiorentina – Roma, derby tutto italiano questa sera al Franchi, in un ottavo di finale che promette spettacolo. Da una parte una Roma apparsa non al top della forma, reduce da quattro pareggi consecutivi e quindi in cerca di riscatto. Dall’altra parte c’è una Fiorentina che dopo tredici risultati utili di fila è andata a perdere per 4-0 in casa della Lazio. Due squadre in cerca di risposte positive, chi cerca il rilancio e chi vuol tornare ad avere continuità. Andiamo a vedere adesso le scelte dei due allenatori.

QUI FIORENTINA – A Firenze Montella sorride a metà, ovvero: Gomez è infortunato e tornerà disponibile solo Giovedì prossimo nella gara di ritorno, Giardino non è nella lista Uefa ma Babacar sembra esser tornato a disposizione dopo lo stop contro l’Inter in campionato. Notizia di ieri riguarda invece l’esclusione precauzionale di Savic che aveva sostenuto delle visite medice per via di un risentimento muscolare. Nulla di grave per lui ma Montella ha preferito non rischiarlo. La Fiorentina che parte col 4-3-3 e schiererà quindi Neto in porta con Richards, Basanta, Gonzalo e Alonso in difesa; Pizarro torna in cabina di regia con Aquilani e Borja Valero, che rientra dopo il lungo stop per un taglio alla caviglia. In avanti sicuri del posto sono Salah e Joaquin, con uno tra Ilicic e Babacar ad agire da riferimento centrale.

Fiorentina-Roma: Gervinho e Ljajic,

Fiorentina-Roma: Gervinho e Ljajic,

QUI ROMA – Garcia che dovrà fare a meno di Totti infortunato e che potrebbe riproporre il 4-2-3-1 utilizzato a Rotterdam contro il Feyenoord. Se così fosse la Roma agirebbe così: Skorupski tra i pali con Torosidis, Manolas, Yanga-Mbiwa e Holebas in difesa; Keita e De Rossi davanti alla difesa e Gervinho, Pjanic e Florenzi dietro all’unica punta Ljajic. 4-2-3-1 che di fatti si può trasformare in un 4-3-3 con piani che si abbassa sulla linea dei centrocampisti e i due esterni che si alzano diventando delle ali pure. Il dubbio rimarrà fino all’ultimo, in ogni caso questa Roma ha i giocatori adatti per poter cambiare il proprio sistema di gioco anche a partita in corso.

QUOTE SCOMMESSE – Partita da tripla quella del Franchi, come del resto dimostrano anche gli esperti che danno come leggera favorita la Fiorentina, infatti l’1 è a 2,35 con il 2 che è messo a 3,10. Intrigante l’X quotato a 3,20.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *