Raul Parrella
No Comments

Verso Napoli-Dinamo Mosca: conferenze e probabili formazioni

Entrambi gli allenatori convinti delle possibilità di vittoria per avanzare nella competizione

Verso Napoli-Dinamo Mosca: conferenze e probabili formazioni
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Partita molto importante per la stagione del Napoli che dopo l’ennesimo passo falso in campionato nel week-end, ha la possibilità di redimersi agli occhi del proprio pubblico in questo turno di andata degli ottavi di Europa League contro la Dinamo Mosca. Oggi i due allenatori hanno parlato nelle rispettive conferenze stampa rispondendo a svariate domande dei giornalisti.

Benitez: “Serve una grande gara. Non so ancora se rimarrò” – In compagnia dello spagnolo Albiol, Rafa Benitez ha parlato delle difficoltà per la partita di domani rimarcando però la sua fiducia nella squadra con queste parole: “Hanno giocatori di qualità – ha commentato lo spagnolo -, ma se giochiamo con intensità ed equilibrio possiamo passare il turno. Servirà grande concentrazione a Napoli perché poi andare in Russia non sarà facile. Proveremo a fare gol cercando di non prenderne”. Ha anche parlato del suo futuro, lasciando intendere che fino ad aprile non rilascerà con certezza dichiarazioni riguardo la sua permanenza in azzurro. Anche Albiol ha sottolineato la difficoltà del match di ritorno in Russia, e quindi l’importanza di fare risultato a reti inviolate tra le mura del San Paolo.

Kokorin, attaccante della Dinamo Mosca

Kokorin, attaccante della Dinamo Mosca

Cherchesov: “Qui solo per vincere” – Dalle parole dell’allenatore russo si evince la fiducia e la voglia della sua squadra di andare avanti nella competizione, e quindi la volontà di non essere sottovalutati solo perché provenienti da un calcio di minor livello come quello russo. Accompagnato dal gioiellino di casa, Kokorin, l’allenatore russo ha parlato della sua ultima volta al San Paolo e delle possibilità della sua squadra di vincere: “Non siamo qui per partecipare ma per vincere, vogliamo conquistare un buon risultato per poi giocarcela in Russia”. E ancora: “Il Napoli è la squadra di Maradona, l’ultima volta che venni qui era ai suoi tempi, ora è tutto diverso”. Kokorin invece risponde agli apprezzamenti di Benitez dichiarando che saranno uno stimolo in più per far bene domani sera.

Le probabili formazioni di Napoli-Dinamo Mosca:

Napoli (4-2-3-1): Rafael; Mesto, Albiol, Britos, Ghoulam; Inler, Jorginho; Gabbiadini, Hamsik, De Guzman; Higuain. All. Benitez

Dinamo Mosca (4-2-3-1): Gabulov; Kozlov, Samba, Hubocan, Zhirkov; Denisov, Vainqueur; Ionov, Valbuena, Dzsudzsak; Kokorin. All. Cherchesov

Raul Parrella (@RaulParrella)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *