Gianpiero Farina
No Comments

Derby per la Champions: tra Roma e Lazio solo 4 punti

Alla stracittadina mancano due mesi e mezzo, ma la rivalità è più accesa che mai

Derby per la Champions: tra Roma e Lazio solo 4 punti
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

La Lazio asfalta la Fiorentina con un roboante 4-o, aggancia in classifica al terzo posto il Napoli e si porta a soli quattro punti dalla Roma. Un derby per la Champions quindi e i biancocelesti sognano uno sgambetto che ad inizio stagione aveva dell’impensabile.

Una doppietta di Totti,con selfie per festeggiare, evitò la sconfitta della Roma nel derby di andata.

Una doppietta di Totti, con selfie per festeggiare, evitò la sconfitta della Roma nel derby di andata

ROMA IN PARABOLA DISCENDENTE – Una squadra affetta da pareggite acuta. Per la Roma quello di domenica con il Chievo è stato l’ottavo pareggio, tra cui anche quello proprio nel derby d’andata, di questo 2015 in cui i giallorossi hanno vinto solo contro Udinese e Cagliari. Una squadra che sembra essersi smarrita, aver perso la bussola e non essere in grado di ritrovarla. E le parole di Garcia e dei giocatori confermano questa sensazione. Da seria antagonista per lo scudetto a doversi sudare la qualificazione in Champions: questa la parabola discendente della Roma. E il fatto di doversela giocare proprio contro i rivali cittadini potrebbe essere paradossalmente uno svantaggio. La pressione è tutta sulla squadra di Garcia che è ancora avanti in classifica, che può essere artefice del suo destino cercando di evitare un sorpasso che saprebbe di beffa.

LAZIO, GIOCO E GRANDE GRUPPO – Spettacolo allo stato puro: questa è stata la Lazio di ieri. Fiorentina messa ko con una prestazione straripante e con un risultato che non ammette repliche. Ora la squadra di Pioli dovrà confermarsi, già a partite dalla difficile sfida contro il Torino, ma l’atteggiamento mostrato ieri è quello di un gruppo compatto, coeso, unito, che ha ben chiare le sue potenzialità e che vuole la Champions League a tutti i costi. I tifosi laziali possono sognare uno sgambetto ai cugini giallorossi che avrebbe dello storico. E chissà che non possa essere decisivo proprio il derby di ritorno, in programma alla penultima giornata. Roma e Lazio ma così in alto insieme. Un derby con in sottofondo l’inno della Champions League.

Gianpiero Farina

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *