Giuseppe Landi
No Comments

Juventus, se parte Llorente c’è Gignac

I bianconeri alla ricerca di un attaccante vista la possibile cessione dell'ex Bilbao. E spunta il bomber dell'OM

Juventus, se parte Llorente c’è Gignac
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

La Juventus pensa già al mercato estivo, nonostante sia ancora in gioco in tutte le competizioni. Non è un mistero che il club bianconero voglia rinforzare il reparto avanzato, con Morata che dovrebbe essere confermato, Real Madrid permettendo.

LLORENTE VERSO L’ADDIO – Chi potrebbe lasciare la ‘Vecchia Signora’ è Fernando Llorente, che sembra essere stato superato proprio da Morata nelle gerarchie del tecnico Allegri. L’ex bomber dell’Athletic Bilbao potrebbe fare ritorno in Spagna, con Siviglia e Valencia che hanno già mosso passi importanti per assicurarsi il suo cartellino. Oltre alla cessione dello spagnolo, partirà sicuramente anche Matri, pronto a fare ritorno a Milanello. Ma, se l’arrivo di Simone Zaza al posto dell’ex Genoa sembra ormai scontato, chi andrebbe a sostituire Llorente? Come riportato dall’edizione odierna di Tuttosport, Marotta e Paratici avrebbero messo gli occhi su André-Pierre Gignac, punta classe ’85 in scadenza di contratto con il Marsiglia. Gignac ha segnato 17 reti in 28 presenze con la maglia del club francese, e piace molto anche all’Inter, che in questo momento sembra essere in vantaggio sulla concorrenza.

NETO, FUTURO BLUCERCHIATO – Dalla Fiorentina alla Juventus, dalla Juventus alla Sampdoria. Due trasferimenti in pochissimi giorni, Neto pronto a vestire la maglia blucerchiata. I bianconeri infatti hanno raggiunto un accordo con il club di Ferrero per il prestito del giocatore per una stagione, con il capitano Buffon che resterà a difendere la porta dei campioni d’Italia.

@PepLandi

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *