Simone Viscardi
No Comments

Pagelle Inter-Fiorentina 0-1: Handa sbaglia, e il conto è Salah

Una respinta errata del portiere sloveno mette in condizione Salah di segnare il gol partita. L'Inter sbatte sul muro eretto da Neto, e vede scappare l'Europa

Pagelle Inter-Fiorentina 0-1: Handa sbaglia, e il conto è Salah
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Le fatiche dell’Europa League incidono, e tra Inter e Fiorentina non era auspicabile pensare a una partita memorabile. Così infatti non è stato, e a spuntarla meritatamente sono i Viola, premiati da un’ingenuità di Handanovic ed esaltati dall’ennesima rete di un Salah scatenato. L’Inter sbatte sul muro eretto da Neto, e non è capace di raddrizzare una partita che l’ha vista anche chiudere con una doppia superiorità numerica. Per la Fiorentina sono 3 punti d’oro, mentre il sogno di una rimonta europea sembra scivolare dalle mani dei ragazzi di Mancini. Ecco i voti dei protagonisti:

TOP&FLOP INTER

VIDIC voto 6 – Esperienza e mestiere contro l’esuberanza degli avversari. Magari non bellissimo, sicuramente non più un ragazzino, ma di certo più affidabile di altri – USATO SICURO

GUARIN voto 6,5 – Lo stato di grazia persiste, risultato a parte. Solo il palo nega l’ennesima rete pesantissima a quello che in questo momento è il miglior giocatore a disposizione di Mancini – IMPRENDIBILE

SHAQIRI voto 6,5 – Toglierlo dall’11 titolare è qualcosa che assomiglia molto da vicino a un delitto. Cambia marcia ai compagni, ma non riesce a cambiare il risultato finale – INDISPENSABILE

Lukas Podolski è sempre più un caso nell'Inter.

Lukas Podolski è sempre più un caso nell’Inter.

PODOLSKI voto 5 – Dalle parti dell’Emirates le cose non vanno benissimo, ma forse non aveva tutti i torti Wenger a non farlo giocare. Lento e compassato, ritmi da tedesco in vacanza in Italia – VILLEGGIATURA

KOVACIC voto 5 – Ennesima prestazione insufficiente, in una partita all’insegna della piattezza totale. Non inventa nulla, non crea occasioni, non è più lui – DISPERSO

HANDANOVIC voto 5 – La difesa è nettamente il reparto più problematico dell’Inter, ma almeno su di lui si pensava di poter contare. Regala errori in quantità, e il pallone del matchpoint a Salah – TU QUOQUE, SAMIR?

TOP&FLOP FIORENTINA

PASQUAL voto 6,5 – Il suo sinistro è un incubo per il portiere avversario. Confeziona traversoni degni di una mostra, creando il panico nell’area nerazzurra – TERREMOTO

NETO voto 7,5 – L’infortunio di Tatarusanu è la miglior notizia possibile per Montella, che può così schierare un vero portiere senza falsi moralismi e ripicche. Interventi miracolosi, specie su Palacio, e i risultati (vedi anche alla voce Tottenham), si vedono – TITOLARE

SALAH voto 8 – Cuadrado chi? L’ex Basilea è quello che serviva alla Viola: un ottimo calciatore che gioca da tale. La voglia fa molto nel calcio, e abbinata a questi mezzi tecnici fa diventare devastanti – RISOLUTORE

AQUILANI voto 5,5 – Guarin banchetta dalla sua parte, stravincendo una sfida che sul piano fisico ha un esito scontato. Appare in netto ritardo di forma, migliorerà – ANNULLATO

BABACAR voto 5,5 – Vidic lo controlla, l’infortunio lo esclude definitivamente da un match che non lo ha mai visto protagonista – SORVEGLIATO

KURTIC voto 5 – Sembra di un livello inferiore rispetto ai compagni. Si applica, ma gli altri girano su ben altri ritmi – COMPASSATO

PAGELLE NUMERICHE INTER-FIORENTINA

INTER (4-3-1-2): Handanovic 5; Campagnaro 5,5, Vidic 6, Juan Jesus 6, Santon 6 (dal 32′ s.t. D’Ambrosio SV); Guarin 6,5, Medel 6, Brozovic 6; Kovacic 5 (dal 28′ s.t. Palacio 5,5); Icardi 5,5, Podolski 5 (dal 21′ s.t. Shaqiri 6,5). All. Mancini 5,5
FIORENTINA (4-3-3): Neto 7,5; Tomovic 6, Savic 6, Rodriguez 6,5, Pasqual 6,5; Kurtic 5, Badelj 5,5, Aquilani 5,5 (dal 36′ s.t. Vargas SV); Diamanti 6 (dal 27′ s.t. Joaquin 6), Babacar 5,5 (dal 43′ p.t. Salah 8), Ilicic 5,5. All. Montella 6
Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *