Fulvio Fontana
No Comments

F1, test di Barcellona (4° giorno): Bottas primo e Vettel secondo

Nella giornata conclusiva la Mercedes, superiore a tutti, concede l'onore delle armi a Bottas e Vettel

F1, test di Barcellona (4° giorno): Bottas primo e Vettel secondo
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Test prestagionali finiti: ad aggiudicarsi il miglior tempo di questa giornata conclusiva è Valtteri Bottas che conferma quanto di buono la Williams è riuscita a fare in questo inverno, presentandosi probabilmente come la prima scuderia in grado di contenere la superiorità della Mercedes; buona anche la prova di Sebastian Vettel e della sua Ferrari, staccati di 4 decimi dalla prima. Terzo di giornata Nasr su Sauber. La Mercedes, con Nico Rosberg, ha accumulato molti giri in assetto gara con gomme medie di mescola sperimentale ottenendo, a parità di condizioni,  tempi nettamente superiori a tutti, e pare molto probabile che oggi la scuderia tedesca abbia lasciato scatenare gli avversari, convinta com’è che nessuno possa minarne il primato in termini di velocità e solidità.

Un bilancio sommario di questi test prestagionali per quanto riguarda la vettura più forte è impietoso: nessuna squadra, almeno per questo inizio di stagione, potrà impensierire la Mercedes campione del mondo. La Williams ha compiuto il passo più lungo per avvicinarsi ai tedeschi, mentre per quanto riguarda le altre squadre gli interrogativi sono tanti: la Ferrari non è più quella sbiadita dello scorso anno, la SF15-T è stata sempre vicina ai primi e la sensazione che possa crescere in corso di stagione è comune a molti, tecnici e non; se possa presentarsi come terza forza del campionato molto difficile a dirlo, tanto dipenderà anche da quanto gli avversari si siano strategicamente nascosti, Red Bull per prima. Per il resto della ‘ciurma’ davvero difficile esprimere giudizi: Lotus, Sauber, Toro Rosso se la giocano alla pari, per la Force India unico dato certo sembra l’affidabilità; la McLaren esce con le ossa rotte da questi test, macchina più ai box che in pista e quando c’è stata ha recitato il ruolo di comparsa. Ora l’appuntamento per il circus di Formula1 è a Melbourne per il primo GP stagionale, nel weekend dal 13 al 15 Marzo e si comincerà a giocare sul serio. I tempi di oggi:

Miglior tempo giovedì 26 febbraio: Massa, 1.23.500

Miglior tempo venerdì 27 febbraio: Rosberg, 1.22.792

Miglior tempo sabato 28 febbraio: Hamilton, 1.23.022

1 Valtteri Bottas Williams 1.23.063

2 Sebastian Vettel Ferrari 1.23.469 +0.406

3 Felipe Nasr Sauber 1.24.023 +0.960

4 Daniel Ricciardo Red Bull 1.24.638 +1.575

5 Sergio Perez Force India 1.25.113 +2.050

6 Nico Rosberg Mercedes 1.25.186 +2.123

7 Jenson Button McLaren 1.25.327 +2.264

8 Max Verstappen Toro Rosso 1.26.267 +3.204

9 Pastor Maldonado Lotus 1.28.272 +5.209

 

Fulvio Fontana

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *