Fulvio Fontana
No Comments

F1, test di Barcellona: dominio Hamilton, poi Williams e Ferrari

L'inglese stacca il giro veloce con gomme morbide e pista fredda, Massa e Raikkonen vicini ma con supersoft. McLaren di nuovo ferma

F1, test di Barcellona: dominio Hamilton, poi Williams e Ferrari
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

E’ ancora Mercedes, questa volta con Hamilton, la dominatrice dei tempi di questa terza e penultima giornata di verifiche a Barcellona. Il pilota inglese, poco più di mezz’ora dalla bandiera a scacchi, stacca un ottimo tempo con gomme morbide e relega i concorrenti Massa e Raikkonen (che hanno usato invece le ben più veloci supersoft) al ruolo di inseguitori nella classifica cronometrica. Tutto questo in una giornata in cui la Mercedes aveva dovuto sospendere la sessione mattutina per un problema non precisato, per riprendere i test solo nel tardo pomeriggio. Tornato in pista, Hamilton ha comunque subito dimostrato il buono stato di salute della sua W06 ottenendo, con 1’24″181, il miglior tempo fatto registrare con gomme medie dall’inizio dei test pre-stagionali e peraltro con una temperatura del tracciato più bassa del mattino e delle altre giornate di test.

Nella foto: Lewis Hamilton

Il campione del mondo Lewis Hamilton, il migliore nella terza giornata di test a Barcellona

La Williams di Massa conferma il buon rendimento di questa tornata di test catalani con un 2° tempo che dista dalla Mercedes solo due decimi e mezzo, e precede di appena 14 millesimi la Ferrari di Kimi Raikkonen impegnato oggi in una riuscita simulazione di gara che lo ha portato a girare 136 volte.

Oggi le scuderie hanno preferito verificare il settaggio delle monoposto in configurazione gara, tant’è che, esclusa la McLaren e la Mercedes, hanno girato tutte sopra i 100 giri, con Hulkenberg addirittura arrivato a quota 157 tornate. Note dolenti ancora per la McLaren alle prese con una perdita d’olio al cambio e con soli 39 giri realizzati. Domani ultima giornata di test a Barcellona dove ci si aspetta di vedere qualche scintilla in più dagli avversari della Mercedes, già per molti la monoposto da ri-battere. I tempi di oggi:

Massa 1.23.500 (miglior tempo di giovedì), Rosberg 1.22.792 (miglior tempo di venerdì)

1 Lewis Hamilton Mercedes 1.23.022 (76 giri)

2 Felipe Massa Williams 1.23.262 +0.240 (102)

3 Kimi Raikkonen Ferrari 1.23.276 +0.254 (136)

4 Carlos Sainz Jr Toro Rosso 1.24.191 +1.169 (122)

5 Romain Grosjean Lotus 1.24.200 +1.178 (116)

6 Marcus Ericsson Sauber 1.24.477 +1.455 (132)

7 Nico Hulkenberg Force India 1.24.939 +1.917 (157)

8 Kevin Magnussen McLaren 1.25.225 +2.203 (39)

9 Daniel Ricciardo Red Bull 1.25.742 +2.720 (128)

Fulvio Fontana

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *