Filippo Miosi
No Comments

Inter a caccia di terzini: quattro nomi per l’estate

Piacciono Schmelzer, Tabanou, Darmian e Vrsaljko

Inter a caccia di terzini: quattro nomi per l’estate
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

E’ già tempo di mercato in casa Inter: in attesa di sapere se il cammino in Europa League continuerà, Ausilio e la dirigenza neroazzurra sondano il terreno per preparare i colpi del mercato estivo che, mai come quest’anno, sarà determinante per capire se la neo Inter di Roberto Mancini avrà chance di rilanciarsi per obiettivi importanti sia in Italia che in Europa. Obiettivo numero uno per il mercato estivo è certamente un terzino: considerando l’addio di Jonathan, la fragilità fisica di Nagatomo e l’incostanza di Dodò, ecco che quindi bisognerà affiancare a Santon un terzino di qualità che sappia aiutare la squadra sia in fase offensiva che difensiva.

TUTTI I NOMI IN LIZZA – I nomi sul taccuino di Ausilio sono diversi, e diverso è il profilo dei giocatori. Si punta a Schmelzer, terzino sinistro del Borussia Dortmund, che ha una notevole esperienza a livello europeo ma che manca di continuità. L’operazione non sarebbe semplice ma la stima per il calciatore tedesco è enorme, lo dimostrano gli emissari neroazzurri inviati allo Juventus Stadium per assistere alla sfida di Champions tra la Juventus ed il Borussia. Alternativa al tedesco è Tabanou, terzino sinistro francese di proprietà del Saint-Etienne, che l’Inter starebbe seguendo da tempo, come scrivono i giornali francesi. Il francese classe 89′ partirà quasi sicuramente a Giugno, per una cifra vicina ai 7 milioni. L’Inter rimane alla finestra ed intanto sonda due giovani del nostro campionato: Vrsaljko e Darmian. I neroazzurri avevano seguito il terzino croato, adesso in forza al Sassuolo, già in passato quando vestiva la maglia della Dinamo Zagabria: se non si dovessero concretizzare gli assalti a Schmelzer e Tabanou ecco che l’Inter potrebbe cercare di arricchire la colonia croata presente in squadra. Anche Darmian, da tempo seguito da Ausilio, potrebbe essere un obiettivo di mercato: trattare con Cairo non è semplice e sul talentino italiano ci sono gli occhi di mezza Serie A. Tanti nomi ed una sola certezza: la rinascita dell’Inter passa anche dal giusto terzino.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *