Redazione
No Comments

Verso Inter-Celtic: Mancini fiducioso, Deila vuole scrivere la storia

Conferenza stampa per entrambi i tecnici. Nei nerazzurri spazio a Shaqiri alle spalle di Palacio e Icardi

Verso Inter-Celtic: Mancini fiducioso, Deila vuole scrivere la storia
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Il tecnico dell’Inter, Roberto Mancini, si è presentato in conferenza alla vigilia del match di San Siro contro il Celtic, valido per il ritorno dei sedicesimi di Europa League. “Abbiamo giocatori esperti, quindi non corriamo il pericolo di sottovalutare gli avversari – ha dichiarato -. Servirà una grande partita perché gli scozzesi non mollano mai. Icardi e Kovacic? Diventeranno due grandissimi giocatori, saranno il futuro dell’Inter”.

“Sarà una grande partita, spero possa entrare nella storia di questo club. Vincere aiuta a vincere, veniamo da un periodo positivo: abbiamo vinto contro l’Hamilton e all’andata contro l’Inter abbiamo dimostrato di potercela giocare alla pari. Non credo giocheranno gli stessi undici di giovedì scorso, ruoteremo degli uomini perché la nostra rosa ce lo permette”. Queste invece le parole di Ronny Deila, tecnico del Celtic.

LE PROBABILI FORMAZIONI:

Inter (4-3-1-2): Carrizo, Santon, Juan Jesus, Ranocchia, Campagnaro; Kovacic, Medel, Guarin; Shaqiri; Icardi, Palacio. All. Mancini.

Celtic (4-2-3-1): Gordon, Matthews, Denayer, Van Diijk, Izaguirre; Bitton, Brown; Commons, Johansen, Armostrong; Guidetti. All. Deila.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *