Fernando Forcina
No Comments

Il Barcellona ipoteca i quarti con un Suarez show: 2-1 al City

Nel finale Leo Messi fallisce un penalty e tiene accese le ultime speranze dei citizens

Il Barcellona ipoteca i quarti con un Suarez show: 2-1 al City
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Il Barça vince all’Etihad per 2-1 ed ipoteca la qualificazione ai quarti di finale di Champions League. Gran primo tempo degli uomini di Luis Enrique, che nella prima mezz’ora si portano sul doppio vantaggio grazie a due reti di uno strepitoso Luis Suarez. Al 69′ Aguero segna la rete della speranza, che però rischia di essere vanificata dal compagno Zabaleta, che a pochi secondi dal fischio finale atterra Messi e l’arbitro concede il rigore, ma la ‘Pulce’ argentina sbaglia clamorosamente con Hart che intuisce.

IL PRE-GARA

Torna la Champions League anche per Manchester City e Barcellona. Questa sera, ore 20.45, all’Ethiad Stadium di Manchester, i due club si affronteranno nella gara di andata valida per gli ottavi della massima competizione europea.

Il Manchester City è in un ottimo periodo di forma, e l’allenatore Pellegrini è convinto che il match non sarà la replica della scorsa stagione, quando i padroni di casa furono sconfitti per 2 a 0. Per il tecnico la situazione è completamente diversa e la partita sarà affrontata non cercando di contenere il Barcellona ma cercando di attaccare e fare possesso palla. Il Manchester City può portare a casa il risultato contando soprattutto sul recuperato Sergio Aguero, tornato in grande forma dopo l’infortunio.

Il Barcellona, dopo undici vittorie di fila, è reduce dalla sconfitta a sorpresa contro il Malaga nell’ultima giornata di Liga. Luis Enrique esclude che la sua squadra sia fuori forma e deconcentrata, ma ha ammesso che nell’ultimo impegno di campionato, i suoi giocatori non siano stati in grado di penetrare la difesa avversaria. Luis Enrique è convinto che sarà una partita difficile ed equilibrata, date le indubbie qualità del Manchester City, ma l’obiettivo dei Blaugrana è quello di arrivare fino in fondo alla competizione e per farlo devono affrontare e sconfiggere qualsiasi avversario incontreranno sulla loro strada.

Le quote: il Barcellona, nonostante la sconfitta contro il Malaga, è favorito per il match di Champions League. Il 2 dei catalani è a quota 2,10, il pareggio a 3,45, mentre la vittoria del Manchester City è quotato 3,45. Il “Goal” di entrambe le squadre è considerato più che probabile con una quota di 1,57. I bookmakers prevedono, quindi, reti per entrambe le squadre con vittoria esterna di Messi e compagni.

Yaya Touré sarà assente nel match tra Manchester City e Barcellona

Yaya Touré sarà assente nel match tra Manchester City e Barcellona

Le formazioni ufficiali: 

Manchester City (4-4-2): Hart; Zabaleta, Kompany, Demichelis, Clichy; Nasri, Milner, Fernando, David Silva; Dzeko, Aguero.

Nelle fila dei Citizens peserà l’assenza a centrocampo di Yaya Touré. L’ivoriano sta scontando la squalifica dopo l’espulsione contro il Cska Mosca nella fase a gironi. Al suo posto in campo dal primo minuto Milner, in ballottaggio con Fernando. In difesa spazio per Demichelis e panchina per Mangala.

Barcellona (4-3-3): Ter Stegen; Dani Alves, Pique, Mascherano, Jordi Alba; Rakitic, Busquets, Iniesta; Neymar, Messi, Suarez.

Formazione titolare per il Barcellona, che deve fare a meno di Douglas e Vermaelen, che comunque non fanno parte dei titolarissimi. A centrocampo, Xavi partirà dalla panchina. Confermato il fenomenale trio d’attacco.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *