Connect with us

Football

Juve in apnea, la salva Pirlo: 2-1 all’Atalanta. Ora la Champions

Pubblicato

|

Pirlo incanta la Juventus Champions League

La Juventus passa con grandissima fatica allo Stadium contro una brillante ed aggressiva Atalanta. Il risultato finale è di 2-1, ma i bergamaschi avrebbero meritato ampiamente il pari. Nerazzurri avanti con Migliaccio al 24esimo che inzucca su azione d’angolo, poi la reazione bianconera è veemente: Llorente torna al gol in mischia dopo 8 minuti, ne passano altri 8 e Pirlo regala un capolavoro tecnico-balistico dei suoi con un missile precisissimo da 35 metri. Sportiello era stato super in un altro paio di occasioni. Nella ripresa la Juventus va vicinissima a chiuderla con Pogba, ma c’è ancora Sportiello a dire no. Poi solo Atalanta: dominio totale per la squadra ospite, che costringe i bianconeri nella propria area di rigore, a spazzar palloni come una provinciale e come mai si era visto. Emblematico in tal senso il tiro voluto in tribuna di Marchisio, che sulla trequarti avversaria a 2 minuti dal termine, invece di tener palla o provare ad imbastire un’azione offensiva, lancia via la palla per perder tempo. Con grande sofferenza la Juventus vince, si porta a 10 punti di vantaggio sulla Roma ed ora attende il Borussia Dortmund – terza vittoria consecutiva per i tedeschi in grande ripresa – allo Juventus Stadium martedi per gli ottavi di Champions League. Ci vorranno testa, gambe e concentrazione: insomma, qualcosa di molto diverso dalla Juventus di stasera.

Ufficializzata le formazioni di Juventus-Atalanta dalla speaker dello Stadium. Tutto confermato secondo le previsioni della vigilia. Allegri schiera il 4-3-2-1 con Pereyra alle spalle di Tevez-Llorente. Morata riposerà in vista dell’impegno di martedì prossimo contro il Borussia Dortmund in Champions League. Colantuono risponde con il classico 4-4-2. Rispetto al match perso contro l’Inter saranno in campo dal primo minuto Boakye e German Denis.

TABELLINO JUVENTUS-ATALANTA 1-2 Migliaccio 24′, Llorente 36′, Pirlo 44′

FORMAZIONI UFFICIALI

JUVENTUS (4-3-2-1): Buffon; Caceres, Bonucci, Chiellini, Padoin; Marchisio, Pirlo, Pogba; Pereyra; Tevez, Llorente. Allenatore Allegri.
ATALANTA (4-4-2): Sportiello; A. Masiello, Stendardo, Bellini, Del Grosso; Zappacosta, Cigarini, Migliaccio, Emanuelson; Boakye, Denis.

Radiocronaca a cura di Leonardo Andreini e Massimiliano Riverso

SPORTCAFE24.COM

Facebook

BETCAFE24