Giuseppe Landi
No Comments

Inter, AAA difensori centrali cercasi

Con gli adii più che probabili di Vidic e Campagnaro, non basterà il solo Murillo

Inter, AAA difensori centrali cercasi
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Nella sfida del Celtic Park l’Inter ha evidenziato i soliti problemi difensivi, che si porta dietro ormai da troppo tempo. Felipe oggi inizierà la settimana di prova, ma certamente non basterà per tappare le falle difensive della squadra di Roberto Mancini.

RESTYLING – Nella sessione invernale di mercato i nerazzurri avrebbero potuto chiudere per l’acquisto di almeno un difensore, con Rhodolfo, Vida e Rolando trattati fino a poche ore dal gong. Obiettivi che Ausilio & Co. cercheranno di centrare nella prossima estate, perchè non basterà il solo Murillo a rinforzare un reparto, quello difensivo, che conta gente inaffidabile. Vidic dovrebbe salutare la compagnia, dopo essere stato presentato come il colpo del mercato estivo lo scorso luglio; da non dimenticare anche la situazione Ranocchia, con il rinnovo di contratto che tarda ad arrivare. Andrà via anche Campagnaro, che ha già comunicato di non avere nessuna intenzione di prolungare il rapporto con la Beneamata, ed è in trattativa con alcuni club di Liga.

UN DRAGO IN DIFESA – Ma il vero pilastro difensivo da regalare al ‘Mancio’ potrebbe essere Aleksandar Dragovic, centrale croato della Dinamo Kiev, seguito già da alcuni anni dal club nerazzurro. L’agente del giocatore austriaco ha ammesso di aver avuto contatti con l’Inter, e in caso di partenza di un big (Handanovic o Icardi), parte della cifra incassata potrebbe essere reinvestita per il 23enne ex Basilea.

Giuseppe Landi (@PepLandi)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *