Dario Di Ponzio
No Comments

Pagelle Roma-Feyenoord 1-1: Pjanic inesistente, Kazim cinico

La Roma pareggia e si giocherà giovedi prossimo a Rotterdam la qualificazione per gli ottavi di Europa League

Pagelle Roma-Feyenoord 1-1: Pjanic inesistente, Kazim cinico
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Non bastano 45 minuti di buona Roma a far tornare il sorriso alla vigilia del suo compleanno a Garcia, infatti la formazione giallorossa piomba di nuovo in una crisi che la porta a non vincere più da quasi due mesi e mezzo in casa e lo fa contro gli olandesi del Feyenoord, meno tecnici ma più ordinati e fisicamente pronti. Mentre a Roma si scatena il putiferio con i tifosi del Feyenoord in mezzo al rettangolo di gioco il putiferio è quello giallorosso, gli uomini che dovrebbero fare la differenza spariscono nei momenti importanti e l’attacco continua a timbrare con estrema difficoltà.

Gervinho de tacco, Kazim de punta: 1-1 tra Roma e Feyenoord

Il momentaneo 1-0 di Gervinho contro il Feyenoord

TOP ROMA

Verde 6,5 – I più maliziosi potrebbero dire “Ovvio che è l’unico che corre, la preparazione l’ha fatta con la primavera”, ma in realtà sembra anche uno dei pochi totalmente sgombri di paure e che prova a trascinare a una maggior corsa i compagni. Nel primo tempo inventa l’assist per Gervinho che spreca malamente, scambia ottimamente con Torosidis nell’azione del goal e grazie a lui Nelom viene limitato nelle folate offensive.

Torosidis 6 – I primi 45 minuti sono quasi sui livelli del miglior Maicon, stantuffo continuo che pecca pesantemente da un punto di vista tecnico ma che compensa con enorme voglia di fare. L’assist per Gervinho è brillante per lucidità nell’ultimo passaggio e percussione. Al 45° però il suo treno arriva alla stazione e la ripresa è in costante difficoltà fisica, con il pregio quantomeno dell’essere tra i pochi senza responsabilità sul goal subito.

Skorupski 6 – Altra vittima delle difficoltà giallorosse è il portiere polacco, dato per possibile titolare nel finale di questa stagione dopo l’ottima chiusura della stagione passata invece è entrato anche lui in un tunnel di difficoltà senza fine. Sul goal del Feyenoord potrebbe realizzare una parata da figurine panini sul colpo di testa di Immers ma sfortuna vuole che Kazim sia li appostato per segnare. Dopodichè un intervento con brivido su una punizione ma in fondo è uno dei pochi senza colpe.

FLOP ROMA

De Rossi 5 – Il suo compito sarebbe quello di proteggere la difesa, invece preferisce schiacciarsi pesantemente in mezzo ad essa lasciando spesso e volentieri spazio per agire a Immers. Il suo sguardo al secondo cambio consecutivo prima del 70° minuto è la testimonianza di una squadra involuta, persa e disattenta anche nelle situazioni più semplici.

Manolas 5 – Dove è finito il tanto acclamato “Leonida” di inizio stagione? Se lo domanda Garcia, se lo domandano i tifosi della Roma e probabilmente anche lo stesso Kostas, fino ad oggi tra le rare note positive giallorosse e che invece soffre terribilmente un attaccante buono ma di certo non formidabile come Kazim Richards che lo costringe spesso e volentieri a chiusure in affanno.

Pjanic 4 – Continua il periodo terribile del fulcro del gioco giallorosso, completamente abbandonato al suo destino in mezzo al campo e che prova sporadiche invenzioni quantomai errate o insensate. Al fischio finale si può provare a passare sopra agli errori tecnici, di posizione e quant’altro, non si può passare sopra però al fatto che l’unico compito che aveva di limitare Clasie viene svolto poco e male.

PAGELLE NUMERICHE ROMA – FEYENOORD

Roma: Skorupski 6; Torosidis 6, Manolas 5, Yanga Mbiwa 5, Holebas 5; Nainggolan 5,5, De Rossi 5 (20° st Keita 5), Pjanic 4; Gervinho 5,5, Totti 6 (20° st Doumbia 5), Verde 6,5 (30° st Florenzi 5) All. Garcia 4

Feyenoord: Vermeer 6,5; Wilkshire sv (30° Karsdorp 6,5), Bouhlarouz 6, Kongolo 6, Nelom 6; Clasie 6,5, Immers 6,5, El Aahmadi 6, Toornstra 5,5; Kazim-Richards 6,5, Vilhena 5,5 All.Rutten 6,5

Dario Di Ponzio

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *