Antonio Casu
No Comments

Celtic-Inter 3-3: partita incredibile, Guidetti punisce i nerazzurri

I nerazzurri sprecano il vantaggio iniziale di 0-2 e il 2-3. Inter poco cinica e gli scozzesi non hanno mollato, il pareggio è la conseguenza. Ritorno non impossibile a San Siro

Celtic-Inter 3-3: partita incredibile, Guidetti punisce i nerazzurri
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Un’Inter che porta a casa un pareggio in una serata che aveva fatto pensare a ben altro scenario. I nerazzurri avevano dominato i primi 2o minuti andando sullo 0-2, ma in un minuto e mezzo subiva il pareggio a causa di due distrazioni della difesa. Sul finire del primo tempo Gordon aiuta i nerazzurri e Palacio è il più lesto a ribadire in rete. Un secondo tempo tendenzialmente tranquillo senza troppi rischi per entrambe le squadre, ma quando meno te lo aspetti al 93′ Guidetti pareggi i conti mettendo di sinistro sotto al sette, con il povero Carrizo spettatore. Un match che lascia l’amaro in bocca, certo il pareggio con 3 gol permette di ragionare serenamente anche in vista del ritorno in casa ma si poteva chiudere con una vittoria che avrebbe di certo galvanizzato l’ambiente. Da segnalare la prestazione di Shaqiri, il migliore dei nerazzurri per costanza e determinazione. Carrizo poi ha dimostrato il suo valore con una partita perfetta fatta di uscite rapide e parate sicure. Sul gol di Guidetti nulla poteva. Proprio Guidetti è stato decisivo in questo pareggio ovviamente, segnamoci questo Bitton, bel giocatore con un buon tiro. Un’Inter migliore del Celtic ai punti, ma che non ha sfruttato le molte occasioni avute durante l’arco della partita.

Rivivi la gara con il live di SportCafe24

95′ Gran punizione di Shaqiri con Gordon che fa il miracolo. Finisce qui la partita!

93′ Pareggio del Celtic con Guidetti, passaggio di prima di Henderson e il giocatore di origine italiana insacca all’ultimo minuto all’incrocio. Carrizo può solo guardare

90′ Sono 4 i minuti di recupero.

89′ Inter che cerca di gestire tempo e forze, Ranocchia chiude su Johansen nonostante i crampi

84′ Gran tiro di Shaqiri, Gordon ci mette la mano sinistra e respinge.

80′ Fuori Matthews entra Ambrose, difensore alto per i lanci lunghi in questi ultimi 10 minuti

79′ Esce Kuzmanovic entra Dodò. L’Inter si mette con il 3-5-1-1

78′ Juan Jesus chiude Guidetti in extremis, ancora buco in difesa.

76′ Henderson fallisce il gol del 3-3, Carrizo pare agevolmente

74′ Cambio Inter esce Icardi ed entra Kovacic, nel Celtic entrano Henderson e Guidetti al posto di Armstrong e Griffiths

74′ Che occasione sprecata da Icardi, che poteva servire Shaqiri ma sbaglia clamorosamente.

71′ Punizione di Shaqiri, Gordon para facilmente

68′ Contropiede Inter con Shaqiri e Guarin, bella chiusura della difesa in angolo

65′ Miracolo di Carrizoooooooo!! Difesa dell’Inter in difficoltà su un cross normale, Griffiths tira ma il portiere respinge  salvando il risultato

61′ Grande occasione per il Celtic, Mackay-Steven tira di sinistro vicino a Carrizo che respinge con il piede. Il Celtic sfiora il 3-3

59′ Punizione di Guarin, Gordon para facile.

56′ Azione pericolosa dell’Inter con Shaqiri che non riesce ad imbeccare Icardi

55′ Conclusione violenta di Bitton che sfiora il palo. Carrizo sembrava essere sulla traiettoria

53′ Che tiro di Shaqiri!!!!!! Si accentra con il mancino e tira sul secondo palo, Gordon si supera e mette in angolo

51′ Tiro di Medel, deviazione di Palacio che mette in difficoltà Gordon, ma l’argentino era in fuorigioco.

49′ Errore di Palacio su un contropiede dell’Inter, non la passa a Shaqiri che andava da solo verso la porta

48′ Tiro centrale di Bitton, Carrizo controlla

47′ Buona azione di prima dell’Inter sulla fascia sinistra, ma Palacio non riesce a colpire la palla

22,06 Inizia il secondo tempo

46′ Finisce il primo tempo di una partita frizzante. Il gol di Palacio riporta in vantaggio l’Inter che segna su rilancio di Medel, Gordon prende la palla, che però gli sfugge e l’argentino è pronto a ribadire in rete. 5 gol in 45′ sono molti, segno di difese penetrabili, e come nel caso del Celtic, lenta a rientrare. Vedremo se nel secondo tempo le squadre resteranno più coperte.

45′ GOOOOOOOAL DI RODRIGO PALACIOOOOOOOOOOOO

43′ Nessuna deviazione su bella punizione di Shaqiri, Juan Jesus non ci arriva.

40′ Bel contropiede dei nerazzurri con Shaqiri che serve Palacio, ma l’argentino non tira e poi viene chiuso.

38′ Giallo a Shaqiri per simulazione

36′ Fallo duro di Guarin su Armstrong. Punizione dal limite che calcerà Griffiths

30′ Punizione per il Celtic, fallo di Palacio su Matthews lanciato per il cross

Inter che aveva giocato bene per 20 minuti poi in un minuto e mezzo il Celtic ha pareggiato, distrazioni difensive fatali alla squadra nerazzurra.

25′ Il Celtic pareggia in un minuto e mezzo, Campagnaro perde Armstrong che segna e pareggia il conto.

23′ Goal del Celtic, buco difensivo dell’Inter e segna Armstrong su passaggio di Brown. Ora il volume del tifo si alza, che partita!!!

20′ Lancio dal lato destro del Celtic, Armstrong colpisce di tacco ma Carrizo esce con il tempo giusto e blocca la palla

17′ Bel tiro di Kuzmanovic dal lato sinistro ma la palla non gira e Gord0n  para senza problemi

14′ Inter letale in contropiede, Shaqiri non tira subito e Matthews la metta sul laterale. Gol di Palacio dopo uno schema su calcio d’angolo, cross al centro e su un rimpallo la palla va sul destro dell’argentino che non fallisce

13′ ROOOOOODRIGO PALACIOOOOOOOO DI DESTRO SEGNA E PORTA L’INTER SUL 2-0 A GLASGOW

12′ Gran tiro di Shaqiri, tiro di sinistro centrale di prima intenzione dopo la rimessa, Gordon para

11′ Tiro di Kuzmanovic alto. Il centrocampista aveva alla sua destra libero Shaqiri ma non l’ha servito. Occasione sprecata per l’Inter

Momenti di gioco confuso, lanci da una parte e dall’altra, il campo scivoloso mette a rischio molte giocate

6′ Johansen non prende il bel cross di Izaguirre, che aveva trovato il compagno completamente libero.

Bel lancio di Kuzmanovic per Shaqiri che al volo cerca il gol, il portiere del Celtic ribatte, ma lo svizzero sulla ribattuta segna mettendola sul secondo palo

4′ GOOOOOOOL DI SHAQIRIIIIIIIIIIIIIII Inter avanti subito con il gran goal dello svizzero!!!

21.06 Fischio d’inizio sotto la pioggia battente di Glasgow

LE FORMAZIONI UFFICIALI

CELTIC: Gordon; Matthews, Denayer, van Dijk, Izaguirre; Brown, Bitton; Mackay-Steven, Johansen, Armstrong; Griffiths

INTER: Carrizo Campagnaro Ranocchia J.Jesus, Santon Medel Guarin Kuzmanovic Shaqiri Palacio Icardi

Inter chiamata alla prova Celtic: Kovacic si riprende una maglia da titolare

Inter chiamata alla prova Celtic: Kovacic si riprende una maglia da titolare

Corsi, ricorsi storici e nuove ere all’orizzonte. Quella tra Celtic e Inter è una sfida in bianco e nero che si tinge con i toni delle epoche calcistiche che furono. Oggi come ieri, non sarà una sfida banale. Stavolta non varrà una Coppa dei Campioni o una finale ambita, ma un sedicesimo di finale di Europa League: non è la stessa cosa, ma vincere sarà comunque un imperativo. L’Inter, guidata da Mancini (uno che tiene molto al secondo trofeo continentale), si presenterà con un undici piuttosto vicino a quello base. Icardi guiderà l’attacco, sostenuto da Shaqiri e Kovacic. Delia, tecnico del Celtic, dovrebbe preferire Stokes al talismano Guidetti, più volte vicino a vestire la maglia nerazzurra. Appuntamento per le 21 al Celtic Park: la storia chiama, ancora una volta.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI CELTIC-INTER

Celtic (4-2-3-1): Gordon; Matthews, Ambrose, Van Dijk, Izaguirre; Brown, Biton; McGregor, Johansen, Wakaso; Stokes. All.: Delia.

Inter (4-3-2-1): Handanovic; Campagnaro, Ranocchia, Juan Jesus, Santon; Guarin, Medel, Kuzmanovic; Shaqiri, Kovacic; Icardi. All.: Mancini.

STATISTICHE DI CELTIC-INTER – Tre precedenti tra le due squadre, ricordati da buona parte dei tifosi di ambo le parti. Il primo risale al 1967 e valse una finale di Coppa dei Campioni: vinsero gli scozzesi per 2-1. L’Inter si prese la rivincita qualche anno più tardi, nella stagione 1971/72: nel doppio confronto, semifinale della stessa competizione, ebbe la meglio la squadra di Invernizzi, caparbia nel superare ai rigori i rivali dopo due sfide tiratissime, terminate 0-0. Finì 5-4.

QUOTE SCOMMESSE DI CELTIC-INTER – Secondo quanto riportato dalle quote Snai, il match sarà di difficile lettura. Parte favorita l’Inter, il cui successo è quotato 2,45, mentre la vittoria del Celtic è data a 2,90. 3,20 per il pareggio. Per gli amanti del rischio, è il match ideale da giocare. 

SportCafe24 seguirà il match in diretta dalle 20 circa. Live testuale dalle 21.

@antoniocasu_

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *