Gianpiero Farina
No Comments

Serie A Beko: inarrestabile Milano

L'Armani Jeans centra la quattordicesima vittoria di fila battendo Avellino

Serie A Beko: inarrestabile Milano
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

La 19a giornata di Serie A Beko non fa che confermare il dominio di Milano. L’Armani vendica la sconfitta dell’andata battendo Avellino 95-78 e centrando così la quattordicesima vittoria di fila. Ora il vantaggio sulle seconde Reggio Emilia e Venezia è di ben 6 punti. Grandi protagonisti della serata Brooks (24 punti) e Samuels (20 punti). La Sidigas regge solo un quarto.

La vittoria di Pesaro contro Reggio Emilia è stata la sorpresa della 19a giornata di Serie A Beko.

La vittoria di Pesaro contro Reggio Emilia è stata la sorpresa della 19a giornata di Serie A Beko.

REGGIO KO, VENEZIA OK – Dopo 5 vittorie di fila, Reggio perde a Pesaro 75-74. Decisivi i tiri liberi di Wright, miglior realizzatore con 21 punti, a pochi secondi dalla fine. La Grissin Bon paga gli errori dalla lunetta di Drake Diener, non in grande serata. Gli emiliani vengono agganciati alla secondo posto della Serie A Beko dalla Reyer Venezia, vittoriosa a Varese 67-53. Sono Stone e Peric, autore di 29 punti in due, a trascinare l’Umana mentre per Pozzecco la situazione si fa sempre più critica visti i sette ko nelle ultime otto gare.

VINCONO TRENTO, SASSARI, BOLOGNA, PISTOIA E CREMONA – Nell’anticipo della 19a giornata della Serie A Beko, Trento ritrova il successo dopo 4 turni battendo Brindisi 85-73. E’ il solito Mitchell (29 punti) a mettere in ginocchio i pugliesi, a cui non bastano i 28 punti di Turner. Sassari torna alla vittoria sconfiggendo 72-61 una Roma in partita sino all’ultimo. Fondamentale il recupero di Jeff Brooks che ha un ottimo impatto sulla partita con 9 punti e 6 rimbalzi. Bologna riesce ad aver ragione di Cantù per 108-96 in una partita molto avvincente. Mostruoso Hazell, autore di 33 punti. Bene tra gli ospiti Johnson-Odom (27 punti). Un grande ultimo quarto permette a Pistoia di battere Caserta 87-76. Filoy è decisivo con i suoi 20 punti, gli stessi messi a segno da Ivanov. Cremona espugna il parquet di Capo d’Orlando. 74-57 il risultato finale. L’Upea parte bene ma cala alla distanza. Nella Vanoli buon esordio del nuovo arrivato Daniel (12 punti). La prossima settimana sarà riposo per la Serie A Beko. Andranno in scena infatti le Final Eight di Coppa Italia, in programma a Desio dal 20 al 22 febbraio.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *