Massimiliano Riverso
No Comments

Il Calciomercato delle Grandi: chi ha incastrato Lotito? Il Milan su eBay, quanto costa Touré e il ritorno di Sneijder

Il Calciomercato delle Grandi: chi ha incastrato Lotito? Il Milan su eBay, quanto costa Touré e il ritorno di Sneijder
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

L’intercettazione pubblicata da Repubblica sta scuotendo il mondo del calcio, ma la mia opinione è nettamente differente rispetto alla sfilza di giornalai presenti sul web. Vi spiego subito il perché. In conversazioni colloquiali spesso ci scappa di tutto e ricamare su un presunto condizionamento ad hoc di Lotito & Co. mi sembra utile in termini di copie vendute e decisamente enfatizzato in termini giornalistici. Evitiamo di fare i moralisti, il calcio è economia e l’approdo in Serie A e Serie B di grandi piazze è gradito per ricevere più fondi dallo Stato e introiti dai colossi televisivi del calcio a pagamento.

Chiusa questa parentesi, passiamo alla classica rassegna del ‘Calciomercato delle Grandi’.

Torniamo a parlare di un tema approfondito ieri dal nostro Jacopo Gino. Yaya Touré e Mancini flirtano da molto tempo, ma questo corteggiamento ha un prezzo, ovvero l’ingaggio dell’ivoriano. I 10 milioni di euro previsti dal contratto del centrocampista sono un muro al momento insormontabile per Psy Thohir. Solo se lo stesso Touré decidesse di decurtarsi abbondantemente lo stipendio l’affare sarebbe possibile. Ne sapremo di piu’ nelle prossime puntate.

Tra Milanello e Arcore qualcosa bolle in pentola. Oggi è arrivata la smentita ufficiale della cessione del club in una nota diffusa dalla Fininvest, ma vista la situazione precaria a livello economico (il Caimano ha chiuso i rubinetti in assenza di interessi politici) affidare una parte delle quote all’imprenditore cinese potrebbe essere un’ottima operazione. La Roma si è affidata agli speculatori del GS, l’Oriente potrebbe essere l’ancora di salvezza per l’altro club di Milano ancora incontaminato. Il mercato ruota attorno a diversi nomi, Baselli e Valdifiori per il centrocampo. De Sciglio viene dato un po’ ovunque, come Elisabetta Canalis dai giornali rosa. De Jong è finito nel mirino di quel volpone di Marotta, ma lo United ha già un accordo verbale. Per l’attacco ci sono tre nomi sul taccuino del Condor e di Lady B: Okaka, Immobile e Belotti, che rientrerebbero nel progetto di italianizzazione anticipato ieri da B. a Milanello.

In casa Juve si lavora per il futuro e precisamente su un ‘cavallo di ritorno’ virtuale, ovvero Wesley Sneijder. Il genio di Utrecht era stato vicinissimo alla Vecchia Signora nel mercato estivo, poi per il quarto mistero di Fatima non è approdato a Vinovo. La società di Corso Galileo Ferraris è nota per il suo essere cocciuta, pertanto sta gettando le basi per un nuovo assalto. L’altro obiettivo, come anticipato in precedenza è De Jong, il cui arrivo preluderebbe l’addio di uno dei fenomeni della cintola più cazzuta della Serie A.

Buon campionato a tutti

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *