Connect with us

Cagliari

Mercato Cagliari, ecco Avelar. Dubbio Conti

Pubblicato

|

Daniele Conti, capitano del Cagliari

CAGLIARI, 17 LUGLIO – Ufficializzato l’arrivo di Danilo Avelar nella serata di ieri, il Cagliari ha colmato la lucuna lasciata da Alessandro Agostini sulla fascia sinistra. Dopo diverse settimane si è chiusa una vera e èpropria telenovela di mercato che aveva visto persino il presidente rossoblù Massimo Cellino recarsi in Ucraina per cercare di sbloccare la trattativa con il Karpaty Lviv, società che ha ceduto il giocatore in Sardegna con la formula del prestito oneroso (2 milioni di euro) con diritto di riscatto fissato a 500 mila. Il reparto difensivo a disposizione del tecnico Massimo Ficcadenti non è comunque al completo. La partenza di Michele Canini, accasatosi al Genoa, lascia le porte aperte per l’acquisto di un nuovo centrale, probabilmente uno tra i due giovani Vincenzo Camilleri e Michele Rigione, rispettivamente di proprietà di Reggina e Cremonese.

Se l’attacco è da considerarsi fatto, soprattutto alla luce della permanenza di Thiago Ribeiro, dettosi pronto a riscattare la non brillantissima stagione di esordio nel calcio italiano, resta qualche dubbio sul centrocampo. Tutto ruoterà intorno all’eventuale divorzio con il capitano Daniele Conti, regista della formazione isolana. Qualora l’ex romanista dovesse fare le valigie sarebbe necessario trovare un elemento di alto livello che possa compensare la sua eventuale assenza. Resta viva la pista che porta a Rodrigo Battaglia dell’Huracan, seguito già da un anno dagli osservatori del club sardo.

Un altro giocatore che potrebbe fare i bagagli è l’attaccante Joaquin Larrivey, rischiesto in Messico e Cina, ma la sua cessione non è scontata. Potrebbe restare fino alla prossima estate, quando il suo contratto con il Cagliari giungerà a scadenza.

Alessio Tuveri

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending