Marco Tringali
No Comments

Blanc-Psg, matrimonio al capolinea? Ecco i sostituti

Nonostante i risultati lusinghieri ottenuti dall'ex c.t. della Francia, la proprietà del Psg sta sondando altre soluzioni per la guida tecnica del Psg. Anche Garcia e Mancini nella lista dei desiderata

Blanc-Psg, matrimonio al capolinea? Ecco i sostituti
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Laurent Blanc

Laurent Blanc

Sempre più in bilico la panchina di Laurent Blanc, ex allenatore della nazionale francese e attuale allenatore del Paris Saint Germain, costretto a rincorrere il Lione nella lotta verso il titolo di Ligue 1, ma ancora in corsa su tutti i fronti. Allenatore del club della capitale francese dalla scorsa stagione, alla guida della formazione parigina Laurent Blanc può vantare un bilancio di tutto rispetto avendo vinto da subito la Supercoppa francese e nella stagione 2013-2014 anche il campionato e la Coppa di Lega. Ha iniziato la stagione attuale vincendo un’altra Supercoppa ma a quanto pare gli allori conquistati dall’ex giocatore del Napoli non sono stati sufficienti per fare breccia nel cuore della proprietà del club, che adesso si sta guardando attorno per cercare un sostituto per la prossima stagione. Decisivo per la permanenza nella panchina sarà il cammino che il Psg percorrerà in Champions League ad iniziare dalla sfida degli ottavi di finale contro il Chelsea di Mourinho.

I POSSIBILI SOSTITUTI – Secondo quanto riportato dal giornale “Le Parisien” il patron del club parigino Nasser Al Khelaifi ha già stilato una lista di papabili per la successione nella panchina di Laurent Blanc. In cima ai desideri del magnate arabo ci sarebbe l’attuale allenatore dell’Atletico Madrid, Pablo Simeone, entrato, a suon di risultati miracolosi, nelle mire dei principali club più prestigiosi d’Europa. Altri nomi altisonanti accostati alla panchina del Psg sono quelli di Rafael Benitez, Roberto Mancini e di Rudi Garcia oltre alla candidatura di Arsene Wenger, il cui futuro prossimo pare essere lontano dalla storica panchina dell’Arsenal.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *