Redazione

F1, Festa Ferrari: vince Alonso!

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

SEPANG, 25 MARZO – Clamoroso a Sepang. In una gara dove è praticamente successo di tutto, Fernando Alonso ha vinto il GP di Malesia assicurandosi il primo posto nel mondiale piloti. Al secondo posto è arrivato il messicano Perez, solo 3° Hamilton.

ALONSO E LA GARA PERFETTA –  Gara fenomenale per il pilota spagnolo, partito 8° nella griglia iniziale. Sfrutta, nonostante le numerose difficoltà dovute al tempo, la partenza rosicchiando ben tre posizioni agli avversari e piazzandosi al quinto posto. I numerosi cambi di strategia, le difficoltà di macchine meglio attrezzate e la pioggia alla fine lo hanno favorito. “Se facciamo la gara perfetta la pioggia potrebbe darci qualche possibilità”.  Lo spagnolo, puntualmente, ha avuto ragione.

LA PIOGGIA E IL CAMBIO DI STRATEGIA – Poco prima che iniziasse la gara, nubi minacciose incombevano sul tracciato di Sepang. La pioggia, arrivata puntualmente dopo l’inizio del gran premio, ha costretto tutti i team a recarsi ai box per il cambio di gomme. Quando la pioggia si è trasformata in un diluvio universale, la gara si è fermata per circa un’oretta.

HAMILTON 3°, SORPRESA PEREZ – Grande gara per Perez che chiude al secondo posto.  Il pilota della Sauber ha impensierito pericolosamente nel finale di gara Alonso , che però ha mantenuto il vantaggio accumulato precedentemente. Terza posizione per Hamilton: l’inglese paga un pit stop prolungato ai box. Non pervenuto, come al solito, Massa (16°).

Michele Lestingi

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *