Giuseppe Landi
No Comments

Pagelle Sampdoria-Sassuolo 1-1: Ferrero sulla luna con Eder, Okaka torna sulla terra

Decimo centro stagionale per il brasiliano, che riesce nell'impresa di oscurare gli arrivi di Muriel e soprattutto Eto'o

Pagelle Sampdoria-Sassuolo 1-1: Ferrero sulla luna con Eder, Okaka torna sulla terra
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Chi si aspettava una vittoria della Sampdoria, contro un Sassuolo privo del trio delle meraviglie SansoneBerardiZaza, è rimasto sicuramente deluso. Sì, perchè il tridente di riserva ha comunque ben figurato contro una squadra, quella di Mihajlovic, che non riesce a ripetere le prestazioni di qualche mese fa. Ad aprire le marcature è un uomo che nella vita ha trionfato, sconfiggendo avversari ben più forti, e che ora prova a togliersi delle soddisfazioni in ambito lavorativo. Un gol di testa per Acerbi, un gol da vero attaccante. Ai neroverdi però non è bastato, perchè ripresi pochissimi minuti più tardi dal solito Eder.

TOP SAMPDORIA-SASSUOLO 1-1

EDER 7,5 – E’ sempre lui il trascinatore dei blucerchiati. Nonostante gli arrivi di Muriel e soprattutto di Eto’o, il brasiliano non si ferma e raggiunge le dieci marcature stagionali. Il colpo di testa non è la sua arma migliore, riesce a rubare il tempo a Vrsaljko, firmando il gol del definitivo pareggio. Vera spina nel fianco della difesa avversaria, messa costantemente in difficoltà dalle sue accelerazioni.

Francesco Acerbi, autore del momentaneo 1-0 per il Sassuolo contro la Sampdoria

Francesco Acerbi, autore del momentaneo 1-0 per il Sassuolo contro la Sampdoria

ACERBI 7 – Terzo gol stagionale per l’ex Milan. Uno stacco aereo da vero bomber, con cui sblocca la gara dopo appena due minuti. Bravo anche in fase difensiva: con lui infatti, Okaka è nullo.

CONSIGLI 7 – Incolpevole sul gol subito. L’estremo difensore neroverde salva i suoi con interventi di pregevole fattura: è miracoloso sul colpo di testa ravvicinato di Munoz, poi si ripete con una strepitosa parata di piede su conclusione dello scatenato Eder. Nel finale di gara salva anche su Soriano. Se il Sassuolo ha portato a casa un punto lo deve soprattutto a lui.

FLOP SAMPDORIA-SASSUOLO 1-1

REGINI 5 – Match da dimenticare per il difensore blucerchiato. Lazarevic lo mette in difficoltà con le sue discese, spinge poco in avanti, commettendo errori piuttosto grossolani.

LONGHI 5 – Non fatica tenere a bada De Silvestri perchè il terzino della Sampdoria non spinge in avanti, ma quando accelera Eder è un altro conto. Di Francesco nota le sue difficoltà e lo sostituisce a metà ripresa.

OKAKA 5 – Da un attaccante che sino a pochi giorni fa era seguito da top club italiani ed europei ci si aspetta sicuramente di più. Come sempre, gioca di sponda con i centrocampisti, ma non riesce ad impensierire più di tanto la difesa avversaria, trovando una sola conclusione verso la porta. Nei minuti finali rischia di essere espulso per doppio giallo.

PAGELLE NUMERICHE SAMPDORIA-SASSUOLO 1-1

SAMPDORIA: Viviano 6.5; De Silvestri 5.5, Munoz 5.5 (dal 41′ Coda 6), Romagnoli 6, Regini 5; Obiang 6.5, Palombo 5.5 (dal 70′ Eto’o 6), Duncan 6; Soriano 6.5; Eder 7.5, Okaka 5. Allenatore: Mihajlovic 5.5.

SASSUOLO: Consigli 7; Vrsaljko 6 (dal 15′ Gazzola 6), Cannavaro 6.5, Acerbi 7, Longhi 5 (dal 66′ Peluso 6); Biondini 5.5, Magnanelli 6, Brighi 5.5; Floro Flores 5.5 (dall’81’ Taider), Lazarevic 6.5, Floccari 6. Allenatore: Di Francesco 6.5.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *