Raul Parrella
No Comments

Pagelle Napoli-Udinese 3-1: Gabbiadini oscura Higuain, Allan top player

Mertens e Gabbiadini trascinano gli azzurri. Allan in evidenza nei friulani

Pagelle Napoli-Udinese 3-1: Gabbiadini oscura Higuain, Allan top player
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Bella partita quella del San Paolo che vede uscire vincitore il Napoli con un 3-1 nettamente reclamizzato dalla prestazione nel secondo tempo dei partenopei che si sono dimostrati un passo avanti ai friuliani. Ma adesso passiamo alle pagelle della partita:

Mertens

Napoli, Mertens sembra rinato

PAGELLE NAPOLI

RAFAEL 6 – Sbaglia l’uscita sul gol di Thereau, lasciando la porta completamente scoperta al servizio del francese. Pone rimedio all’erroraccio grazie alle due parate su  Allan e Fernandes.

Christian MAGGIO 6 – Partita buona dell’esterno che rimane nell’anonimato per gran parte del gioco, pulito ma poco incisivo nelle sue lunghe cavalcate.

Raul ALBIOL 6,5 –  Altra partita su un buon livello. C’era lui alle spalle di Thereau prima che il francese infilasse la sua porta e sul gol subito è escluso da colpe.

Miguel Angel BRITOS 5,5 – Disattenzione congiunta con Rafael, magari errore di comunicazione, fatto sta che si spartisce la colpa sul gol dell’Udinese. Per il resto pulito ma l’errore resta.

Faouzi GHOULAM 6,5 – Prende il posto che il buonissimo Strinic gli stava sfilando in queste giornate. Tornato dalla Coppa D’Africa più forte di prima.

Walter GARGANO 6,5 – Recupera una quantità di palloni mostruosa e ogni tanto si concede anche il passaggio lungo. Davvero molto prezioso. (Dall’83’ JORGINHO sv)

Gokhan INLER 5 – Ennesima partita senza aver lasciato un segno tangibile, ci prova dalla distanza qualche volta ma quasi sempre impreciso, ci si aspetta di più.

Dries MERTENS 7 – Prestazione da migliore in campo per il belga che finalmente dimostra di poter essere una pedina importante anche schierato dall’inizio. Bellissimo l’azione e il diagonale del suo primo gol e mette lo zampino anche negli altri due. Intesa con Higuain fantastica.  (Dal 67’ DE GUZMAN 6 – Appena entra si dimostra pronto giocando parecchi palloni, sbagliandone però qualcuno).

Marek HAMSIK 6,5 – Non fa molto nella partita ma smista bene i palloni sulla trequarti tanto che il suo assist per il gol di Gabbiadini è di una precisione meravigliosa. Sembra stia ritornando ai livelli di un tempo.

Manolo GABBIADINI 7 –9 gol in campionato tra Napoli e Sampdoria. Molto preziosi i suoi inserimenti centrali negli spazi lasciati da Higuain. Una pedina davvero importante per il Napoli. (Dal 55’ CALLEJON 6 – Entra per Gabbiadini, con il quale ormai si fa battaglia per il posto da titolare ma un po’ di competizione non fa mai male a nessuno, si dimostra voglioso ma non riesce a lasciare il segno ).

Gonzalo HIGUAIN 6 – Non entra nel tabellino dei marcatori in questa partita. Si dimostra un po’ nervoso ma anche nelle piccole cose si dimostra un campione.

ALL. Rafa BENITEZ 7 – Merito suo se la squadra è in questo momento d’oro. Usa le frecce del proprio arco con parsimonia facendo sempre centro.

PAGELLE UDINESE

Orestis KARNEZIS 6 –Non incolpabile sui gol.

Ivan PIRIS 5,5 – Terzino di spinta, a volte troppo infatti perde molte volte Gabbiadini.

DANILO 6,5 – Partita molto buona del brasiliano che si dimostra il leader della difesa. I gol vengono dalle fasce laterali e per la mancata chiusura dei compagni.

Thomas HEURTAUX 5,5 – Non aiuta Danilo nella zona centrale della difesa perdendo spesso la linea e facendosi trovare fuori posizione. Nel secondo tempo migliora ma non è abbastanza.

Silvan WIDMER 5,5 – Molto propositivo in fase offensiva ma come il compagno Piris si lascia saltare troppo facilmente dal corrispettivo offensivo del Napol, prima da Mertens e poi De Guzman.

ALLAN 7 – Nettamente il migliore dell’Udinese, sta salendo di livello ad ogni partita. Recupera tanti palloni ma quando lo spirito brasiliano si impossessa di lui si inventa numeri di alta scuola.

Melker HALLBERG 5 – Ragazzo molto giovane, prova ad incidere ma non riesce a farlo. (Dal 63’ AGUIRRE 6 – Anche lui molto giovane, più tecnico e intraprendente ma può poco contro la difesa del Napoli).

GUILHERME 5,5 – Partita fantasma per lui. Poche apparizioni in mediana.

Giovanni PASQUALE 5 – Compito molto difficile, prima marca Gabbiadini poi Callejon senza buoni risultati.

Bruno FERNANDES 6,5 – Buona la sua partita, unico ad aiutare Thereau li davanti. Vicino al gol su punizione ma Rafael gli nega la gioia. (Dal 78’ PERICA sv).

Cyril THEREAU 6 – Doppietta sfortunata per lui, bravo sul primo gol che regala il pareggio alla sua squadra. Peccato per l’autogol. (Dal 87’ GABRIEL SILVA sv).

ALL. Andrea STRAMACCIONI 5,5 – Contro la Juventus la sua squadra sembrava davvero in forma, invece oggi vanno sotto subito e non sembrano mai davvero poter rientrare in partita. Ha l’alibi delle molteplici assenze.

Raul Parrella

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *