Redazione
No Comments

Fiorentina-Atalanta 3-2: urlo Pasqual, la viola vola

I viola si portano a casa i tre punti grazie al gol di Pasqual al 89', 3-2 il risultato finale

Fiorentina-Atalanta 3-2: urlo Pasqual, la viola vola
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

La Fiorentina ospita l’Atalanta nel lunch match domenicale della 22^ giornata di Serie A. I viola sono reduci da quattro risultati utili consecutivi, sei se si considerano le due gare di Coppa Italia. 32 punti per la banda di Montella, oggi in cerca dei 3 punti per cercare di avvicinare il terzo posto, occupato attualmente dal Napoli. L’Atalanta, a quota 23, dopo gli 8 punti nelle ultime 5 partite vuole raggiungere l’obiettivo salvezza il prima possibile.

Al 9′ passa in vantaggio l’Atalanta con un perfetto cross di Gomez che pesca Zappacosta sul secondo palo: per il laterale è facile battere Tatarusanu sul secondo palo. Al 19′ pareggio della Fiorentina con Basanta che insacca di testa una precisa punizione di Mati Fernandez: troppo solo però il difensore viola a centro area.

Finisce il primo tempo di Fiorentina – Atalanta. Le due squadre vanno negli spogliatoi sul 1-1, gol di Zappacosta e Basanta.

Inizia il secondo tempo di Fiorentina – Atalanta. I due allenatori non hanno effettuato sostituzioni nell’intervallo.

Al 49′ annullato gol alla Fiorentina. Azione personale di Diamanti che trova lo spazio per il tiro, Sportiello respinge e Gomez insacca il tap in, ma la sua posizione era di fuorigioco. Al 61′ cambio per l’Atalanta: esce Bellini, entra Del Grosso. Un minuto dopo occasione per la Fiorentina: punizione al centro e pallone che attraversa tutta l’area piccola, Gomez per un soffio non trova la deviazione vincente.

Al 65′ doppio cambio nella partita: per l’Atalanta esce Denis ed entra Pinilla, per la Fiorentina fuori Joaquin e dentro l’acquisto dei gennaio Salah.

Al 77′ Fiorentina in vantaggio. Gioiello di Diamanti che si incunea in area saltando due avversari e batte Sportiello con un diagonale imprendibile.

Contromossa di Colantuono dopo lo svantaggio: esce Gomez, entra Boakye. Cambio anche nella Fiorentina: esce l’autore del vantaggio Diamanti, entra Aleandro Rosi.

All’84’ l’Atalanta pareggia con un’azione di Zappacosta che si smarca sulla destra, cross sul secondo palo dove Boakye deve solo spingere il pallone in porta.

Al 90′ urlo viola. Mati Fernandez in area stoppa e controlla al centro, pescando Pasqual sul secondo palo: per il capitano viola è facile insaccare la sfera del vantaggio.

Finisce Fiorentina – Atalanta. I viola si portano a casa i tre punti grazie al gol di Pasqual al 89′, 3-2 il risultato finale.

@SportCafe24

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *