Giuseppe Landi
No Comments

Eurocup: Roma espugna Volgograd e si qualifica

Una tripla di Stipcevic decide la gara all'overtime

Eurocup: Roma espugna Volgograd e si qualifica
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Roma ottiene la qualificazione agli ottavi di finale di Eurocup, vincendo a Volgograd 88-86 dopo un overtime, e grazie anche alla vittoria del Cedevita Zagabria sul parquet di Saragozza.

REMUNTADA ROMA – Gara che sembra mettersi subito sulla strada giusta per i padroni di casa. Vanno sotto 5-0, ma rovesciano il punteggio con un largo 13-0. L’intervallo si chiude con il distacco invariato, sempre 8 punti di svantaggio per Roma (39-31). Al rientro sul parquet la squadra di Dalmonte sembra arrendersi, andando addirittura sul -14 con un Hamilton super a trascinare i russi. Ma, con i punti di Jones e Gibson, rientra in partita pareggiando il punteggio sul 69 a 3’45” dalla sirena. Rischia comunque di perdere la gara, andando sotto di 3 a 27”, Jones si inventa il 2+1 che vale l’overtime. Roma si porta sul +5 a 2” dalla sirena, Volgograd raggiunge il pari sull’83, ma Stipcevic mette la bomba decisiva.

Volgograd: Hamilton 24, Victor 18, McGrath 17.
Roma: Stipcevic 19, Jones 18, Morgan 14.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *