Massimiliano Riverso
No Comments

Pillole di Inter: le teste calde di Appiano Gentile

Nel diario di oggi spazio alle teste calde dell'Inter di oggi e di ieri: Antonio Cassano, Pablo Daniel Osvadlo e Mauro icardi

Pillole di Inter: le teste calde di Appiano Gentile
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Pillole di Inter sarà uno dei must che ci accompagnerà da qui al prossimo mercato di giugno nella nuova versione di Sportcafe24. Nel diario di oggi spazio alle teste calde nerazzurre di oggi e di ieri. Antonio Cassano continua a rispondere picche al suo Bari, in quanto aspetta sempre una chiamata da una grande e il dietrofront di Roberto Mancini, che ha severamente vietato ad Ausilio di chiudere un acquisto a costi di saldo. Nel frattempo si valuta anche lo svincolato Felipe, che nell’ultimo giorno di mercato ha rescisso dal club fallimentare del Parma.

Pablo Daniel Osvaldo FC Inter

Pablo Daniel Osvaldo

Nessuno ne parla, ma Pablo Daniel Osvaldo è ancora (a tutti gli effetti) un giocatore dell’Inter. Al Boca lo aspetta la camiseta numero diez. ma prima di cantare vittoria dovremmo attendere la conclusione dell’accordo tra Thohir e il presidente del Boca. L’ipotesi di un ricongiungimento con la Beneamata è al momento pura utopia, ma nel caso in cui dovesse abbandonare la Madunnina, tornerebbe di prepotenza la candidatura di Cassano. Follie da Inter, niente di nuovo all’orizzonte…

Intanto, Maurito Icardi si è beccato una bella multa (caramelle per Mister Nara) e dovrà lavorare molto per riacquistare la fiducia della Curva Nord, rimasto l’unico baluardo del tifo nerazzurro. L’accozzaglia di radical chic delle tribune di San Siro continua ad assistere impietrita e stizzita alle prestazioni della banda Mancini, un atteggiamento inaccettabile per chi ama questa squadra, un’actitude inconcepibile proprio quando si dovrebbe sostenere la squadra proteggendola dalla bolla mediatica.

Stasera sarà la notte della verità per i nerazzurri che affronteranno l’odiato Benitez in quel del San Paolo. Il pronostico è tutto dalla parte del Napoli, ma mai dire mai.

MR

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *