Gianpiero Farina
No Comments

Verso Cesena-Lazio, Pioli in conferenza: “Dobbiamo continuare su questa strada. Mercato? Non decido io”

Ecco le parole del tecnico biancoceleste alla vigilia del match contro il Cesena

Verso Cesena-Lazio, Pioli in conferenza: “Dobbiamo continuare su questa strada. Mercato? Non decido io”
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Stefano Pioli si è presentato in conferenza stampa alla viglia del match col Cesena di domani pomeriggio al ‘Manuzzi’. La partita contro la squadra di Di Carlo sarà fondamentale per confermare i tre punti ottenuti con il Milan e continuare la corsa al terzo posto. Lo sa benissimo il mister biancoceleste: “Stiamo facendo bene ma in questo momento non conta la posizione in classifica. Dobbiamo insistere su questa strada. Domani voglio vedere continuità e voglia di fare la partita”. Sicuramente dopo i due successi contro il Milan in casa Lazio l’entusiasmo è molto ma Pioli non se ne preoccupa: “Non credo di dover  fare il pompiere ma di essere realista. So come funziona il calcio e deve cercare di spronare la squadra per cercare di vincere ogni partita. Non abbiamo fatto niente e saremo soddisfatti solo al raggiungimento dell’obiettivo”.

La conferenza è stata anche l’occasione per parlare di scelte tattiche concentrandosi soprattutto su Cataldi e Keita: “Con Cataldi abbiamo la possibilità di avere un centrocampo con un vertice più alto. Sto prendendo in considerazione queste variabili. Schiererò la squadra che potrà mettere più in difficoltà l’avversario. Keita può giocare centravanti? Credo proprio di sì. Ne ho parlato con il ragazzo e anche lui ne è convinto. Sto cercando di fargli capire che anche quando gioca da esterno deve entrare in possesso palla più volte e deve cercare di attaccare di più la porta. Quando ha giocato da secondo attaccante è stato molto incisivo”. Infine, come in ogni conferenza odierna, inevitabile una battuta sul mercato vicinissimo alla conclusione: “Sono qui oggi per parlare della partita perché non posso decidere io il mercato. Posso solo dire che sono contentissimo e soddisfattissimo dei giocatori che ho in attacco. Credo che Perea abbia buone qualità e con tutti i giocatori che abbiamo siamo sicuramente all’altezza. Ho sei giocatori di qualità e con caratteristiche che si completano bene. Abbiamo tante soluzioni”.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *