Davide Terraneo
No Comments

Fantacalcio, consigli per la 21^ giornata

L'intramontabile Totti contro l'Empoli può essere decisivo, Dybala contro il Verona e Menez contro il Parma le certezze

Fantacalcio, consigli per la 21^ giornata
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Neanche il tempo di rinvenire per chi ha visto scomparire il colombiano Cuadrado dalla propria rosa del fantacalcio ed è il momento di decidere quale formazione schierare. Il consiglio è sempre quello di studiare bene l’articolo con le probabili formazioni prima di riflettere sull’undici da schierare.

TOTTI EVERGREEN – Con la partenza di Destro, chi può permettersi di schierare Totti si trova in una situazione perfetta, almeno fino a quando Doumbia arriverà nella capitale. Il capitano della Roma è infatti l’unica prima punta a disposizione di Garcia, e la partita in casa contro l’Empoli, squadra molto compatta in difesa e difficile da sorprendere, è adatta alle caratteristiche e alle giocate del Pupone, che può sbloccare il punteggio con uno dei colpi nel suo repertorio. Momento propizio anche per chi può permettersi di schierare Dybala, visto che il Palermo in casa è una corazzata e contro il Verona di Mandorlini può scatenare tutta la sua cattiveria agonistica sotto porta. Buon turno anche per Menez, che contro il Parma in evidente difficoltà può andare a segno per la terza volta nel 2015.

Maxi Lopez, ai tempi della Sampdoria: domani sfida la sua ex squadra e può essere fondamentale per il vostro fantacalcio

Maxi Lopez, ai tempi della Sampdoria: domani sfida la sua ex squadra e può essere fondamentale per il vostro fantacalcio

LE SCOMMESSE – Potrebbe finalmente essere il momento di puntare su Maxi Lopez. L’attaccante del Torino dovrebbe tornare titolare dopo un inizio di stagione difficile al Chievo e l’esordio con gol in granata, e contro la sua ex Sampdoria potrebbe rivelarsi un’arma vincente. La voglia di riscatto di Pinilla si può concretizzare nella sfida interna contro il Cagliari, sebbene le esigenze di classifica potrebbero causare un incontro piuttosto avaro di opportunità. Attenzione anche a Mario Gomez, tornato ad alti livelli dopo un letargo di circa 18 mesi. La sfida di Genova può restituirgli la continuità perduta.

I RISCHI – Meglio fare a meno invece di giocatori che potrebbero rivelarsi controproducenti se venissero schierati. E’ il caso di Niang, in prestito al Genoa e probabile titolare nella squadra di Gasperini. Il suo digiuno in Serie A è perdurato per tutti i 1300 minuti (circa) in cui ha calcato il campo, e difficilmente si spezzerà contro gli uomini di Montella. Diffidate anche di Icardi, che potrebbe partire dalla panchina per avere un turno di riposo, e Candreva, poco incisivo nelle ultime uscite e non ancora al top della forma. L’esordiente Eto’o è sicuramente stato schierato da molti appassionati di fantacalcio, ma siete sicuri che il camerunense sia l’uomo giusto per sfondare la difesa del Torino?

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *