Giuseppe Landi
No Comments

Verso Chievo-Napoli, Benitez in conferenza: “Questo club diventerà forte con o senza di me”

Il tecnico degli azzurri parla in conferenza stampa alla vigilia del match contro il Chievo

Verso Chievo-Napoli, Benitez in conferenza: “Questo club diventerà forte con o senza di me”
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Vigilia di campionato anche per il Napoli di Rafa Benitez, che intanto si è presentato in conferenza stampa in vista del match contro il Chievo: “Ci manca la continuità e dobbiamo cercare di trovarla. Il Chievo ha bisogno di punti, sarà difficile, ma noi dobbiamo vincere per il terzo posto” – ha dichiarato il tecnico azzurro.

Sul futuro: “Parleremo tra due-tre mesi, ora voglio portare il Napoli più in alto possibile. In questi 18 mesi ho visto crescere molte cose, soprattutto la mentalità”.

Sul mercato: “Nessuno si aspettava che Strinic potesse giocare così tante gare di fila. Gabbiadini è un buon giocatore, abbiamo diverse soluzioni in quel ruolo e non sarà facile per lui superare i compagni. Avrà comunque il suo spazio. Ora il mercato è chiuso”.

Sull’equilibrio e la fase difensiva: “Siamo bravissimi in attacco con tanti giocatori di qualità, per questo ci sbilanciamo in avanti. Abbiamo deciso di puntare su David Lopez e Gargano in mezzo al campo, ma non vuole dire che Inler o Jorginho non possano giocare. Al Valencia e al Tenerife ho sempre giocato con difensori che spingevano molto in avanti. Anche al Liverpool, bisogna soltanto trovare equilibrio”.

Su Mertens: “La competizione con De Guzman fa bene ad entrambi, anche per voi giornalisti. Ognuno ha delle sue caratteristiche, sono entrambi dinamici e sanno saltare l’uomo. Jonathan corre tantissimo, e fa entrambe le fasi”.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *